La Lega: priorità è il Nord… Ops. Prima Alitalia

Cambiano le priorità. Prima Alitalia. “Auspichiamo che Alitalia rientri nell’agenda del nuovo governo e si porti la questione a Bruxelles con un approccio nettamente piu’ autorevole rispetto a quello precedente”. Lo affermano i deputati della Lega in Commissione Politiche Ue Alessandro Giglio Vigna e Matteo Bianchi. “E’ di questi giorni la notizia che la Commissione Ue avrebbe intenzione di tagliare gli indennizzi per la compagnia di bandiera previsti per i danni da Covid, che sono gia’ inferiori rispetto a quelli erogati ad altri vettori europei. Alitalia rischia lo stop dei voli per gravi problemi di liquidita’ e non potra’ assicurare gli stipendi dei dipendenti, cosi’ come ci informa Fnta, la federazione che raggruppa Anpac, Anpav e Anp. Riteniamo che il prossimo governo – concludono – debba decidere cosa fare della Newco Ita, garantendo una vera discontinuita’ che al momento ancora non sembra essere chiara”.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Scoperta fabbrica documenti falsi per reddito cittadinanza

Articolo successivo

Trionfo indipendentista in Catalogna. Impariamo...