LA LEGA, LA CASA SVIZZERA DI MONTI E IL VILLAGGIO IN CROAZIA

di TONTOLO

C’è chi va a Silvaplana e chi va, anzi andava, a Salvore.

Nel primo caso, il riferimento è al presidente del Consiglio Mario Monti che, secondo la “Pravdania”, va in vacanza in una località Svizzera e soggiorna in una casa che – chiedono dalle pagine del bollettino di via Bellerio – se fosse del premier non è stata denunciata.

Salvore, invece, è una ridente località della Croazia nella quale un cialtrone di origine varesine ha fatto credere che avrebbe costruito un villaggio, inchiappettando un bel po’ di gente che ci ha messo qualche milioncino.

A Silvaplana, come scritto su “Ticino-online” questa mattina, Monti ci “va solo coi nipotini” e a “la Pravdania” il premier risponde con ironia, come riportato sul Corriere della Sera: “Intendo informare gli eventuali lettori che né io, né i miei familiari possediamo proprietà in Svizzera. E’ vero che da molti anni uso trascorrere le vacanze estive a Silvaplana, in Engadina. Ma l’appartamento è preso in affitto”. E aggiunge: “Perché i nipotini – come i nonni – amano gli spettacolari fuochi d’artificio del 1° agosto”.

A chi, invece, ha chiesto lumi sulle case del villaggio estivo croato è stato risposto picche e la questione è finita in tribunale, dove l’ex segretario Balocchi è uscito dall’inchiesta per via della sua scomparsa.

Io che son Tontolo, e ho solo una baita in Val Bignocca, vorrei tanto sapere perché i leghisti agli altri continuano a fare domande e pretendono risposte, ma se qualche domanda la fai a loro il silenzio diventa come l’oro colato. Perché sapete, oltre alla “Colonia estiva di Umago”, dovrebbero dare spiegazione sui soldi che qualcuno dei loro capi ha ciulato a quelli delle cooperative padane, a quelli della banca Credieuronord, a quelli delle carte di credito telefoniche, a quelli che han comprato i Bot; ma non quelli italiani, bensì quelli ordinari del “Terreno di Pontida”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

IMU, SE TUTTO VA BENE SARA' IL DOPPIO DELL'ICI

Articolo successivo

LA LEGA FA QUADRATO INTORNO A BONI. GHEZZI SCARICATO?