La Germania: vogliamo uscire da stato di emergenza sanitaria

I partiti che negoziano la nascita di una nuova coalizione di governo in Germania si sono pronunciati oggi a favore della fine dello stato di emergenza dichiarato per la pandemia da Coronavirus nel paese e in scadenza il prossimo 24 novembre se non ulteriormente prorogato. I tre partiti, Spd, Verdi, Fdp, vogliono definire un nuovo quadro legale per un periodo successivo al 24 novembre e che si protrarrà fino al 20 marzo 2022. In base alle nuove disposizioni i singoli Laender potranno continuare ad imporre misure ‘meno invasive’ quali l’uso di mascherine o Green Pass per l’accesso a determinate strutture e il distanziamento sociale ma non misure più ampie come la chiusura di aziende e scuole, il coprifuoco o restrizioni nei contatti. Per Dirk Wiese, vicepresidente del gruppo parlamentare del Partido Socialdemócratico, malgrado l’attuale aumento dei contagi, la situazione è diversa da agosto, in considerazione del numero di persone vaccinate, e pertanto non esiste più una grave minaccia alla salute in Germania.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Rinnovata Resto al Sud. Avevate dubbi?

Articolo successivo

Trieste, città sempre occupata dallo Stato italiano. Da un territorio libero e mortificato una scintilla di libertà