CONTI ITALIANI, NON E’ IMPROBABILE UN’ALTRA “MANOVRA” ECONOMICA

di REDAZIONE

Della crisi si dice quel che si preferisce, a volte ciò che fa più comodo ai governi. Anche in Europa, dove la situazione è complicata, nonostante l’approvazione del “Fiscal compact”, si dimenticano due cose: che la Grecia è fallita! Che il Portogallo è sulla stessa strada della Grecia e che, a seguire, l’Italia è sorvegliata speciale dai mercati.

In questa intervista con il professor Andrea Giuricin abbiamo parlato di:

– Crisi dei debiti europei;

– Fiscal Compact e centralismo europeo;

– Monti ha fatto le scelte giuste?

– E’ probabile o no una nuova manovra economica?

– Tasse e recessione italiana

CLICCA QUI SOTTO PER ASCOLTARE L’INTERVISTA:

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

DAGLI ALL'UNTORE CON LA SCUSA DELL'EQUITA' FISCALE

Articolo successivo

LAUREE FALSE: CONDANNATO REGIS, LEGHISTA ALL'ENEA