/

Indipendentisti e autonomisti corsi per la prima volta nel Parlamento francese: eletti tre deputati

corsicaPer la prima volta i nazionalisti corsi del movimento Pè a Corsica entrano all’Assemblea nazionale. Sono tre i deputati del movimento, che riunisce insieme gli indipendentisti di Corsica libera e gli autonomisti del Femu, eletti ieri (conquistando tre delle quattro circoscrizioni dell’isola). “Vittoria storica”, ha twittato Gilles Simeoni, il leader di Pè a Corsica. Si tratta di Paul-Andre Colombani, Michel Castellani, e Jean-Félix Acquaviva.

Print Friendly, PDF & Email

1 Comment

  1. non conteranno niente… come a Roma i parlamentari dell’Alto Adige… il loro obiettivo è esserci e vigilare sulle proprie prerogative a fronte di tutti gli altri presenti o assenti della Francia!
    Ovviamente fin che gli sta bene così!
    Anche Napoleone anticipò la sua data di nascita perché ambiva entrare nell’accademia militare francese preclusa a non francesi… e se oggi coi francesi lo nominiamo come causa di tanti nostri guai, loro ci rinfacciano che comunque era italiano…
    I francesi la girano sempre come gli fa comodo… e Macron in questo senso ne è il campione!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

La preghiera di Miglio: fate in fretta, questo Stato italiano sta avvicinandosi al suo momento critico

Articolo successivo

L'avv. Arman, Coordinamento associazioni banche popolari venete: a Roma vogliono consumare un "colpo di stato"