Immigrati. Francia e Spagna chiudono i porti. L’Austria blocca il confine con i carri armati

pandurdi BENEDETTA BAIOCCHI – Mentre l’Italia politicamente debole resta a subire e guardare, altri difendono casa propria dagli sbarchi. L’Austria ha già collocato quattro mezzi corrazzati Pandur, già presenti al Brennero. Tutto il sistema di protezione sarà attivo entro il fine settimana.  In tutto per ora si tratta di 750 militari, 450 dei quali saranno messi a disposizione da reparti stanziati nella regione del Tirolo, mentre i restanti verrebbero dal comando militare della Carinzia. «I preparativi per i controlli alla frontiera con l’Italia non sono solo giusti ma anche necessari. Noi ci prepariamo e difenderemo il nostro confine del Brennero se ciò sarà necessario». Ha commentato il ministro degli esteri austriaco, Sebastian Kurz.

Intanto… , i porti di Francia e Spagna restano chiusi agli immigrati.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Roma scende a patti con chi alza la voce...

Articolo successivo

Uffici pubblici, due su tre non sanno dare servizi su internet!