IL TERREMOTO ADESSO VIEN DAL MARE: SCOSSA 4.5

di REDAZIONE

Una scossa di terremoto con magnitudo 4.5 si è verificata alle 6.08 con epicentro al largo di Ravenna, in Romagna, ad una profondità di circa 25 chilometri. Il terremoto è stato avvertito anche nelle Marche. Le zone vicine all’epicentro (guarda) sono Ravenna, Cervia e Alfonsine. Secondo la Protezione Civile, al momento non si registrano danni a persone o cose.
IN MARE – Secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia l’epicentro si trova a 25,6 chilometri di profondità, al largo della costa. La scossa è stata avvertita distintamente anche ad Ancona e Pesaro. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco, carabinieri e polizia. Durante la notte, tra le 2 e le 6 del mattino, sono state in tutto tre le scosse che hanno fatto tremare ancora la Pianura padana. La prima era di magnitudo 2.2. Alle 2,25, un altro sisma lieve – di magnitudo 2.9 – si è verificato anche a Benevento.

Fonte originale: www.corriere.it

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

IL CAVALIERE E L'OSSESSIONE GRILLO. MA ORMAI E' FUORI GIOCO

Articolo successivo

NON PAGARE (TUTTE O IN PARTE) LE TASSE: ECCO LE CONSEGUENZE