/

Il salvacondotto religioso

La religione e’ un salvacondotto. I più la praticano per avere la certezza dell’assoluzione ancora prima di scegliere quale peccato commettere.tassa chiesa

Si deve eterna gratitudine a quelle persone che dopo essere entrate nella tua vita col sorriso, decidono di andarsene col ghigno. Insalutati ospiti. La loro palese maleducazione, il loro evidente opportunismo, sono il miglior viatico per accompagnarli definitivamente nel mondo dell’oblio, con un applauso finale alla loro vigliacca uscita dalla tua scena.

Chi non sa ascoltare non sa parlare, poiché non disponendosi all’ascolto dell’altro, non riesce a trasformare la chiacchiera in parola.

Rosanna Marani

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Il governatore veneto: biglietto di solo ritorno per i migranti economici

Articolo successivo

Troppe ore a scuola, per sfornare cosa poi...?