Il reddito di elezione. Il Sud celebra i 5Stelle, terzo partito

Non c’è dubbio che il reddito di cittadinanza sia diventato la chiave di accesso al consenso elettorale nel Mezzogiorno. Non serve fare grandi ragionamenti, basta osservare il grafico che Il Sole 24 Ore ha pubblicato ieri fotografando il rapporto tra voti e reddito.

Prima c’era la cassa per il mezzogiorno, poi è arrivato Resto al Sud, nuovo sostegno a fondo perduto che le aziende e i giovani del Nord si sognano anche col binocolo. Poi è arrivata la tesserina per la riscossione del rdc.

Votato nel governo Conte da 5Stelle  e Salvini Premier. Un po’ di memoria storica…

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Lo spettro del nucleare. Medvedev, lo useremo se necessario

Articolo successivo

Gasdotti Nord Stream 1 e 2 sabotati? L'allerta della Cia in estate