IL NIET DI BOSSI: NIENTE LISTA TOSI A VERONA

di REDAZIONE

La doccia fredda sulle speranze e sull’ottimismo di Flavio Tosi di risolvere con Bossi la questione della presentazione della sua lista Tosi alle comunali di Verona è arrivata oggi nel primo pomeriggio.Il sindaco di Verona  «non può fare una lista personale». Lo ha detto il leader della Lega Umberto Bossi parlando in Transatlantico alla Camera.

Ecco, ogni auspicio dei “barbari sognanti” finisce a Roma nella sede del centralismo più bieco, il Parlamento, dove il Senatur ha sempre abilmente sguazzato, trovandosi a suo agio. Adesso si apre una partita tutta da giocare. Che farà Tosi? e che farà con lui Roberto Maroni?

 

FACEBOOK PADANO

Si chiama “Padania social, comunità padana online”. L’iscrizione è libera, ma “ogni utente dovrà riconoscere l’esistenza della Padania”. Attualmente in fase di testing (aperto ai soli membri del gruppo FB” Padani si nasce“), sarà presto disponibile a questo indirizzo. Mi ci sono intrufolato e lo sto provando per voi. (Daniele Sensi)

Print Friendly, PDF & Email

17 Comments

  1. Caz… ma solo ieri Zaia, el gran profeta veneto, aveva stabilito che Tosi correva…ma che cazz… hanno nel cervello sta gente???? Questi si buttano volontari a mare con in tasca le pietre…geniali!!! manco la fatica di buttarceli

    • I just now wanted to thank you a lot more for your amzanig web site you have built here. It really is full of ideas for those who are really interested in this particular subject, particularly this very post. You’re really all absolutely sweet plus thoughtful of others and reading your website posts is a wonderful delight if you ask me. And that of a generous gift! Ben and I will have enjoyment making use of your guidelines in what we need to do in the near future. Our listing is a mile long which means that your tips will definitely be put to fine use.

  2. Basta Bossi ha rotto i coglioni, dovremmo essere noi leghisti fare la rivoluzione contro questo dittatore, noi
    leghisti non siamo servitori di Bunga Bunga forse è bossi e i suoi accoliti, leghisti Emiliani sveglia è ora di ribellarci
    a questo despota, incapace, inetto, lecca culo di B. facciamo un referendum fra tutti i leghisti di tutte le regioni del nord bossi e i suoi accoliti si o no e in caso che vincesse la destutuzione del bossi ci saremmo tirati via un bel peso altrimenti se rimane diamo indietro tutte le tessere.

    Rinaldo

  3. A Tosi era stato detto: non andare in televisione, almeno in certe trasmissioni…Ma lui ha voluto forzare…l’ambizione rende ciechi e sordi. E zac!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

FISCO SEMPLIFICATO, ECCO I PRIMI BENEFICI

Articolo successivo

IL NEUTRINO SBALLATO, MA LA GELMINI HA UN'ALTRA IDEA