Il Cavalier Patacca ora chiede scusa… Ma togliti dagli zebedei!

di TONTOLO

Dal Cavalier Patacca ne abbiamo sentite e viste di tutti i colori. Ma che chiedesse scusa per qualcosa, mai. E oggi ci tocca anche questa.

Leggete: Finora non lo aveva mai fatto, ma adesso, per la prima volta, Silvio Berlusconi chiede scusa agli italiani e lo fa nel libro di Bruno Vespa “Il Palazzo e la Piazza. Crisi, consenso e protesta da Mussolini a Beppe Grillo”. “Pensavo di chiedere scusa agli italiani perché non ce l’ho fatta – dice Berlusconi -. La crisi ha cancellato i nostri sforzi, anche se noi abbiamo lasciato la disoccupazione al punto più basso degli ultimi vent’anni”. Berlusconi continua: “Abbiamo garantito la pace sociale negli anni più duri della crisi. Abbiamo impiegato 38 miliardi in ammortizzatori sociali. Abbiamo tagliato le spese ai ministeri con la prima vera spending review e attuato il più grande stanziamento sulla cassa integrazione della storia italiana”. “È vero che lei ha pensato anche di non entrare in Parlamento?” chiede Vespa. “Si, è vero anche se sto ricevendo pressioni da tutti i miei di restare in campo come padre fondatore del Movimento”.

E’ persino patetico, il Cavalier Patacca. Dopo averci sputtanato per il globo intero, viene a chiederci scusa? Ma vai ad Antigua e non farti più vedere. E invece stai ancora ad ammorbarci, insieme al tuo sodale Vespa, a raccontarci quello che non va e quello che un nuovo governo (magari da te ispirato!) dovrebbe fare dopo Monti, facendo finta di dimenticarti che tutto quello che oggi critichi, a cominciare dai poteri vessatori di Equitalia, è stato introdotto dai tuoi governi e da quell’altro genio della lampada del prof. Tremonti. Ma togliti dagli zebedei: solo così faresti un favore a tutti noi. Amen.

Print Friendly, PDF & Email

10 Comments

  1. Lui chiede scusa… E i suoi servi leghisti? Pensano di farla franca figuri come calderoli ? E pure Reguzzoni !!! O la badante che sempre era ad Arcore ? Ma facciamola finita!

    • E del Boby Maroni che con la complicità del Berlusca ha avuto 2 mandati come ministro dell’interni e 1 come ministro del lavoro ed ora vuol rifarsi una verginità dopo 20 anni e 6 mesi che poggia il suo culo sugli scranni del parlamento romano cosa mi dice ?????

  2. Dovrebbe venire a chiedere scusa a tutti gli italiani, uno ad uno, e poi sparire nel nulla portandosi con se tutti i nani, le ballerine e i leccapiedi di cui si circonda.

  3. Ma chi si toglie dagli zebedei…
    L’unico modo per riuscirsi è aspettare l’avvento della grande livella.
    Il mio modesto parere è di anticiparne l’arrivo…

    • Ciao Dan l’ho sempre pensato anch’io…..
      In fondo questo non è che l’ultimo disperato tentativo di una persona a cui non frega nulla degli altri per far credere di essere buono, al fine di riabilitarsi e strappare qualche altro consenso….è alla frutta ma non vuole mollare…chissà quando deciderà il grande livellatore a fare il suo dovere…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Anche Di Pietro ha scaricato Cityville da Facebook

Default thumbnail
Articolo successivo

Aumenti Imu per le case in affitto anche del 1000 e persino 2000%