“Il caso Germania”: lunga vita alla cancelliera

di REDAZIONE

Solo posti in piedi alla presentazione del nuovo libro di Veronica De Romanis, ‘Il caso Germania. Cosi’ la Merkel salva l’Europa’. Al dibattito, condotto da Giovanni Floris, hanno partecipato l’ex premier Mario Monti, Paolo Mieli e il corrispondente a Roma della ‘Faz’, Tobias Piller.

Il volume, pur riconoscendo alcuni errori commessi dalla Cancelliera (“la passeggiata di Deauville” e il “rapporto troppo stretto con Sarkozy, che ha dato luogo a Merkozy”), mette in luce tuttavia il “percorso virtuoso della Germania che gia’ dieci anni fa aveva posto in essere quelle riforme che gli hanno permesso di passare dal ruolo di malato di Europa” a locomotiva. Per questo, ha sottolineato De Romanis, mi auguro che alle prossime elezioni tedesche, a settembre, “la Merkel vinca ancora” perche’ l’Europa, nonostante tutto, “ha bisogno della sua politica assennata”.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

No all'integrazione forzata degli stregoni del mondialismo

Articolo successivo

Peggiorano i conti dello Stato, che ha tanto bisogno di soldi