I nuovi barbari senza palle

obelix

di CASSANDRA – Tira e molla. Che senso tattico o politico ha avuto ritirare la mozione di sfiducia al premier Conte poco prima della sua replica? Il presidente lo ha appreso mentre stava parlando in Parlamento e al Paese. Una volta i barbari erano coraggiosi. Magari anche, anzi, sicuramente violenti, ma temprati e forti. I barbari che vediamo in politica oggi sono senza palle.
“Se non ha il coraggio politico me lo assumo io”, ha sbottato Conte. Come non dargli ragione?

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Fava: E per la prima volta dopo oltre 30 anni nessuno a Roma parla di Nord

Articolo successivo

E la Lega con Borghi torna al No Euro. Boni: lo spieghino a imprenditori del Nord