EMERGENZA NEVE: MA LA GUARDIA NAZIONALE PADANA DOV’E’?

di TONTOLO

In questi giorni di grande neve e non parlo di quella romana, che ancora tutto il mondo ride, ma dei metri scesi tra l’Emilia Romagna e le Marche, ho sentito parlare di molti volontari che hanno raggiunto quelle zone flagellate per dare una mano a raggiungere interi paesi isolati. Ad esempio stamattina ho letto che gli alpini bergamaschi sono scesi a Cesena a spalare. E allora mi son detto: ma una volta non c’era anche la Protezione civile della Guardia Nazionale Padana e chissà se i suoi volontari si sono mossi a dare una mano alle popolazioni padane in difficoltà? Così, anche se son Tontolo, mi son messo a navigare in Rete per cercare qualche traccia dell’esercito volontario verde in spedizione magari nel Montefeltro. Macché non ho trovato nulla. In compenso ho rivisto il bel video dell’inaugurazione, avvenuta il 13 marzo 2011, della sede della GNP-Protezione Civile in quel di Crosio della Valle, in provincia di Varese, con tanto di mezzi fiammanti e di simbolo della Regione Lombardia. Il video lo potete vedere qui sotto.

Ho pensato di essere un poco tontolon e di aver cercato male in internet, così faccio un appello ai prodi volontari della Guardia Nazionale Padana – Protezione Civile: fateci sapere dove state spalando la neve facendo colare puro sudore padano. Basta poco, con un telefonino di quelli moderni potete mandare un messaggio sotto questo articoletto. E così tutto il mondo saprà che il vostro sedere non è assiso al caldo, ma in movimento nella neve fresca!

Saluti padani!

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

SPINNING, TANTA SALUTE PER IL CUORE

Articolo successivo

FERRO: LA PRIMAVERA SICILIANA DEI FORCONI NON SI FERMA