Grillo: gli elettori di Berlusconi sono collusi, galleggiano sulla crisi

di REDAZIONE

”Perche’ 7-8 milioni di italiani votano Berlusconi? Perche’ sono collusi con questo sistema, galleggiano sulla crisi, non vogliono cambiamenti. Sono quelli che hanno due case e a cui il ‘Nano’ ha detto che gli da’ indietro l’Imu”. Lo dice Beppe Grillo nell’intervista alla Tv Turca Trt, trasmessa ieri da servizo Pubblico e oggi postata sulla Chat5Stelle. Per Grillo, accanto a questa Italia ”c’e’ l’altra meta’ del paese, quella di quelli che non ce la fanno piu’ ” dice e poi precisa: ”Una e’ rappresentata da noi, l’altra da due partiti che hanno governato insieme facendo finta di essere l’uno contro l’altro. Hanno governato insieme nel buio”.

Renzi? E’ un cartone animato e lo chiamano Copia-e-disincolla. Lui copia e dice: se noi facciamo le cose che fa Grillo, Grillo non esisterebbe…”. Cosi’ il leader del Movimento 5 Stelle alla Tv turca Trt, in un’intervista che gira oggi sul blog della Chat5Stelle, dopo essere stata trasmessa da Servizio Pubblico. E dove Beppe Grillo replica alla giornalista che gli chiede se il M5S avrebbe avuto lo stesso successo se Renzi avesse guidato il Pd alle elezioni. Ma Grillo ne ha anche per il segretario della Lega Nord, secondo il quale il fenomeno grillino non durera’ piu’ di due anni. ”Maroni? E’ un rappresentante della L’Oreal, di profumi, di sciampi..Ma dai!”, taglia corto il leader del M5S (in realtà Maroni ha lavorato all’ufficio legale della Avon prima di entrare in politica).

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Crisi, l'uscita è un miraggio: dati allarmanti e poveri a quota 4 milioni

Articolo successivo

Il mondo brinda a vino italiano. Solo l'Italia riduce i consumi