GRANDE NORD PIEMONTE: ALESSANDRIA, VA TUTTO BENE MADAMA LA MARCHESA

Queste elezioni hanno premiato l’impegno della Salvini premier e il periodo non potrebbe essere più roseo. No, non siamo sotto effetto di strane sostanze ma abbiamo letto le valutazioni sul voto delle elezioni politiche del consigliere comunale salviniano Mattia Roggero.
“Ad Alessandria la Lega alle elezioni politiche di domenica ha ottenuto il consenso più elevato tra tutti i capoluoghi di provincia, merito evidentemente del valore aggiunto portato dalla candidatura di Riccardo Molinari. Questo dimostra quanto gli alessandrini abbiano apprezzato l’impegno del capogruppo della Lega alla Camera a sostegno della sua città, e di tutto il territorio provinciale. A Riccardo va il grazie di tutta la Lega alessandrina: è uno di noi, e non ci fa mai mancare il suo sostegno, e l’attenzione quotidiana per l’agenda cittadina. A lui auguriamo nuovi incarichi di prestigio, e siamo certi che continuerà ad avere Alessandria non solo nel cuore, ma in cima alla propria agenda politica“.

Quali siano i benefici dell’attenzione quotidiana  del partito di Salvini sfugge, ma queste dichiarazioni rendono meglio delle migliori analisi politiche la situazione della fu Lega Nord.
Si commenta da solo l’augurio per un fulgido futuro.
Avanti così, noi di Grande Nord non possiamo che ringraziare.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Il segretario in felpa sorpassato anche nell'uso dei social

Articolo successivo

Catalogna, indipendentisti divisi sulle trattative con Madrid. Ritorno anticipato alle urne?