Giorgetti scopre l’autonomia… idroelettrica

“Dobbiamo difendere dalla desertificazione le nostre realtà produttive, per questo motivo anche in relazione all’entrata in vigore del nuovo trattato della tassazione dei frontalieri, il prossimo anno, credo che sia opportuno ragionare e immaginare una sorta di premio di confine da attribuire a quelle aziende e quei lavoratori che nell’arco dei 20 km dal confine intendono mantenere la produzione e quindi la creazione di ricchezza in Italia. produttiva.L’altro pilastro di questo territorio è la difesa dell’autonomiadell’idroelettrico. Su questi due pilastri bisogna costruire il futuro del territorio di Sondrio”. Così il ministro Giorgetti al Convegno ‘Lavoro e competitività nei territori di confine’. 

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Bonaccini: Irricevibile l'autonomia di Calderoli. E Fontana fa finta che Moratti abbia parlato di Lombardia Stato in Europa

Articolo successivo

Sanità, in Calabria medici Cuba al lavoro