Errore lasciare chiuse le discoteche. Governo se ne accorge ora?

Invitato ad esprimersi su cosa si debba rimproverare il governo sulla recente gestione della pandemia, il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, in una intervista al Corriere della Sera, ha risposto: “Le discoteche. Le abbiamo lasciate chiuse tutta l’estate e abbiamo sbagliato. Aprendole avremmo evitato i tanti balli fuori controllo e col green pass, grazie ai tamponi obbligatori, avremmo scoperto chissà quanti giovani positivi asintomatici in giro. Cerchiamo almeno di riaprirle per quest’inverno. Questione di coerenza: se col green pass puoi cenare al chiuso con gli amici in un ristorante, allora con tutte le precauzioni puoi ballare anche in mezzo a una pista”.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Fiale dei vaccino Moderna contaminate

Articolo successivo

Incendi e lavoro nero. Calabria, non c'è paragone. Ma qualcuno voleva mandarci i pensionati del Nord