ECONOMIA REALE – Del Vecchio, il Leonardo del Nord. Lontano dalla politica, i politici lontani da lui

di Maria Grazia Mora – Con Leonardo Del Vecchio è morto un grande uomo, amante della gente operosa. Un visionario della realtà.
Del Vecchio ha fatto tanto per il bellunese. Il bellunese ha fatto tanto per Del Vecchio.
Ai funerali del Presidente di EssilorLuxottica  la moglie Nicoletta Zampillo e i figli hanno ringraziato in modo molto convinto e sentito i dipendenti, i dipendenti hanno ringraziato il Presidente.
Luxottica non sarebbe diventata una potenza senza le maestranze bellunesi, il bellunese non sarebbe uscito dalla povertà senza Luxottica. E’ stato uno scambio, un crescere insieme. Un amarsi, un rispettarsi, un lavorare duro reciproco. Costruire insieme per stare meglio insieme. Da 14 a 180.000 dipendenti.

E’ la vittoria dell’economia reale sul bla bla bla. Ancora una volta il saper fare è più importante del chiacchierare.

Ancora una volta la politica è stata distante. Al funerale c’era il territorio: le maestranze,  gli abitanti, i sindaci, ma i vertici romani erano assenti. Un ottimo ministro D’Incà perché Bellunese, ma il presidente della Regione, il ministro dell’Economia, il ministro del Lavoro erano tutti impegnati altrove.

Dall’economia reale bisogna ripartire se si vuole benessere per il territorio. Al territorio servono lavoro e rispetto. Quello che Luxottica garantisce. Alle imprese servono amore per il lavoro, serietà e capacità di trasformare in concretezza le volontà degli imprenditori. In questo modo il volano diventa trainante.

Questo il bellunese, il trevigiano e il nord in genere lo hanno garantito per anni.

Nonostante le defiscalizzazioni in altre zone d’ Italia, Del Vecchio ha mantenuto le strutture a Sedico, Agordo, Pederobba. Qui tutti lo hanno amato, tutti lo amano. Voglia di lavorare e paga giusta. Puntualità nel lavoro, puntualità nella retribuzione. Lavoro duro paga equa. Questi i binomi perfetti.
Ma temo che ai politici romano centrici questo non interessi.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Sturgeon vede la regina Elisabetta. Ipotesi colloqui su separazione se Snp vincesse la maggioranza dei seggi scozzesi a Westminster

Articolo successivo

DATEVI UNA MOSSA - Israele all'Italia: Siccità? Fate come noi, costruite desalinizzatori