E’ definitivo. Auto solo elettriche dal 2035

L’Unione Europea non torna sui suoi passi e fissa che dal 2035 in poi nell’Ue potranno essere vendute o messe sul mercato solo auto a emissioni zero.

Lo scopo è andare verso una mobilità a emissioni zero. In vista dell’adozione formale (il testo dovrebbe andare “presto” al voto in plenaria, secondo Huitema) i colegislatori hanno convenuto un obiettivo di riduzione delle emissioni di Co2 del 55% per le auto nuove e del 50% per i nuovi furgoni entro il 2030 rispetto ai livelli del 2021 e un obiettivo di riduzione delle emissioni di Co2 del 100% sia per le auto nuove che per i furgoni entro il 2035.

Ma se i costruttori saranno in grado di realizzare un motore a combustione interna a emissioni zero, nulla osta a che venga montato su auto immesse in commercio dopo il 2035. Come se fosse facile o conveniente…

Il meccanismo di incentivazione regolamentare, spiega il Parlamento, sarà mantenuto per i veicoli a zero e basse emissioni (Zlev) fino al 2030. Nell’ambito del meccanismo, se un produttore soddisfa determinati parametri di riferimento per la vendita di veicoli a zero e basse emissioni, può essere premiato con obiettivi di Co2 meno severi. I colegislatori hanno deciso di aumentare il parametro di riferimento al 25% per le auto e al 17% per i furgoni fino al 2030.

Doctor’s Life, formazione contin
Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

La minaccia di Medved: Noi pronti per atomica

Articolo successivo

Rave di Modena. Le critiche dei penalisti. Davvero è stato "pugno duro"?