E Bertolaso annuncia la variante scozzese in Lombardia

In due comuni della provincia di Varese sarebbero stati individuati due casi di “variante inglese”, gia’ ribattezzata “variante scozzese”. Lo ha rivelato Guido Bertolaso, consulente della Regione Lombardia per l’attuazione e il coordinamento del piano vaccini anti Covid, intervenendo ieri pomeriggio a un webinar organizzato dall’associazione “Ricostruire” dal titolo: “l’esempio di Israele nel Piano di vaccinazione anti Covid”. “A questo punto – ha spiegato Bertolaso – sembra che abbiamo una variante delle varianti. Una variante inglese pare che abbia mutato e sembra che abbiamo una variante scozzese, in un paio di comuni della provincia di Varese”. “Ci stavamo domandando che cosa fare – ha concluso – e quali misure mettere in piedi”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Gli equilibri di Barcellona, le forze in campo partito per partito

Articolo successivo

Il Covid non ci cambia in meglio. Ecco perché