Domani mozione sfiducia a Fontana

La mozione di sfiducia al presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana sarà il primo ordine del giorno della seduta consiliare di martedì 2 febbraio, seduta convocata dal presidente Alessandro Fermi dalle ore 10 alle ore 19. Il documento di sfiducia è stato sottoscritto da 30 consiglieri dei gruppi M5S, Lombardi Civici Europeisti, Misto, PD, +Europa.

Successivamente, spiega una nota del consiglio, l’ordine del giorno prevede la discussione di otto mozioni sui seguenti argomenti: riconoscimento della professionalità del ruolo di volontario soccorritore (primo firmatario Franco Lucente-FdI); mancata trasparenza dati Covid (primo firmatario Massimo De Rosa-M5S); erogazione a carico del Servizio sanitario regionale della terapia costituita dalla combinazione delle molecole nivolumab più ipilimumab ai pazienti con melanoma e metastasi cerebrali (primo firmatario Mauro Piazza-FI). Tra le altre mozioni, la richiesta di potenziamento delle misure di contenimento del virus Sars-CoV-2 per il passaggio a zona bianca (prima firmataria Maria Rozza-PD); la richiesta di vaccinazione per addetti al settore funebre con eventuale inserimento nel Piano nazionale di vaccinazione COVID-19 (Claudia Carzeri-FI); il sostegno alla Risoluzione del Parlamento europeo per la liberazione immediata e in condizionata di Alexei Navalny (primo firmatario Michele Usuelli-+Europa); il risarcimento dei danni causati alle attività commerciali dell’erronea istituzione della zona rossa in Lombardia (primo firmatario Fabio Pizzul-Pd); recupero degli arredi della Villa Reale di Monza (primo firmatario Alessandro Corbetta-Lega). L’ordine del giorno si chiude con la proposta di nomina di due componenti effettivi del Collegio sindacale dell’Aler di Varese-Como-Monza e Brianza-Busto Arsizio in sostituzione di dimissionari.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Usuelli: aspetto da giugno dati

Articolo successivo

Caos dati lombardi. Gimbe replica a Regione Lombardia: pubblicati quelli che territorio invia a Roma