Capitombolo delle Borse, Milano crolla del 5%!

di REDAZIONE

Le borse europee chiudono in rosso, spaventate dalla fase di incertezza aperta dal risultato delle elezioni italiane. Maglia nera a Milano, dove l’indice Ftse Mib affonda con una perdita del 4,89% a 15.552,20 punti.

I listini europei temono che il caos politico dell’Italia possa provocare un effetto contagio, specie nei paesi piu’ a rischio dell’Europa del Sud. L’incertezza tocca anche Wall Street, che viaggia contrastata, nonostante i buoni dati sul mercato immobiliare Usa e le parole di Ben Bernanke, che al Congresso difende il piano di stimoli della banca centrale statunitense.

A Francoforte il Dax segna -2,27% a 7.597,11 punti, a Parigi il Cac 40 cede il 2,67% a 3.621,92 punti, a Londra il Ftse 100 scende dell’1,34% a 6.270,44 punti e Madrid perde il 2,2%. Giu’ dello 0,44% Atene.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Indipendenza Veneta: soddisfatti del nostro risultato

Articolo successivo

Maroni vince la partita della vita. E della Lega ora che ne sarà?