Crema, Grande Nord in campo con Oronzo Santamato sindaco. Bernardelli: Fare politica per la comunità

 

Grande Nord in campo a Crema per l’elezione del sindaco. Il sostegno è alla lista di Oronzo Santamato, come spiega Roberto Bernardelli alla testata Cremaoline:

““La prima cosa che Oronzo Santamato dovrà fare da sindaco? Fare in modo che tutti coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza inizino a lavorare per il comune, per la comunità”. Così Roberto Bernardelli di Grande nord giunto in città per lanciare la candidatura di Santamato, sostenuto anche da Movimento Nazionale Italiano e Rinascimento di Vittorio Sgarbi. Le forze confluiscono in un’unica lista denominata Noi Crema. Avrebbe dovuto esserci lo stesso Sgarbi, per esprimere il suo convinto sostegno a Santamato, ma impegni istituzionali l’hanno trattenuto. “Arriverò in ritardo, presentate pure le liste. Arriverò per dare il segnale che ci siamo, per fare ciò che è possibile per migliorare Crema. Arriverò il 6 giugno tra le 21 e le 21.30” ha fatto sapere attraverso un video. In centro città si è fatto trovare anche Francesco Campopiano di Movimento nazionale italiano. Bernardelli ha voluto evidenziare come “oggi l’Italia deve cambiare. Qui cosa funziona? Cosa funziona in uno Stato che depreda le aziende e tassa le pensioni. Abbiamo bisogno di un sindaco che sia dalla parte della gente”.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

L'assessore leghista lombardo: Un guaio se non si interviene sul potere d'acquisto. Rizzi: Assessore, si vergogna a chiamarla questione settentrionale?

Articolo successivo

E a noi regalano l'estate più cara del decennio