CONTRO L’EVASIONE: ASSUNZIONI STRAORDINARIE NELLA GDF

di REDAZIONE

Nuovi ispettori per il 2013-15. Emendamento relatori in Senato.

Piano triennale straordinario di assunzioni nella Guardia di finanza per rafforzare la lotta all’evasione fiscale. Lo prevede un emendamento dei relatori al decreto fiscale presentato nelle commissioni Bilancio e Finanze del Senato.

“Per assicurare – secondo la proposta di modifica – la massima flessibilità organizzativa e potenziare l’attività di contrasto dell’evasione fiscale e delle frodi in danno del bilancio dello Stato e dell’Ue, il corpo della Guardia di finanza è autorizzato a effettuare, nel triennio 2013-2015, un piano straordinario di assunzioni nel ruolo di ispettori, nei limiti numeri numerici e di spesa” previsti dalla manovra estiva del 2008, “usando le vacanze organiche esistenti nel ruolo ‘appuntati e finanzieri’ dello stesso Corpo”.

FONTE ORIGINALE: http://www.tmnews.it/web/sezioni/news/PN_20120402_00269.shtml

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

BANCHE&PROSTITUZIONE, I PECCATI DI GOLDMAN SACHS

Articolo successivo

ESCLUSIVO: ANCHE RENZO BOSSI E' STATO CONDANNATO!