Continua la sfida a Berlusconi, Salvini: per la Lega è possibile non allearsi con nessuno e vincere

>>>/ LEGA IN PIAZZA PER I 'SECESSIONISTI', PRONTI A LIBERARLI NOI“È possibile anche che la Lega con le sue idee e con persone nuove, senza allearsi con nessuno, vinca”. Ad affermarlo il leader della Lega Matteo Salvini rispondendo a una domanda sulle possibili alleanze con il Movimento 5 Stelle nell’ipotesi di voto anticipato. Salvini, in un breve punto stampa con i giornalisti a Milano, è tornato così anche ad escludere per il momento un dialogo con la Cinque Stelle “ad oggi è impossibile pensare a un ragionamento di governo con i grillini, parla sempre una persona diversa”, ha affermato. Quanto a un’intesa con Forza Italia e Silvio Berlusconi ha invece ribadito: “Io ho le idee chiare, chi si allea con la Lega deve dire ‘prima gli italiani’ e che dobbiamo controllare confini e moneta. Chi la pensa così sarà nostro alleato, chiunque sia europeista o voglia governare con Renzi non sarà nostro alleato”.

Print Friendly, PDF & Email

3 Comments

  1. Queste sono le solite cavolate che dice Salvini e tutti i vari partitini che esistono in Italia dove si fa a chi grida di piu solo per avere un po di importanza (chiamata “cadregone”). Adesso se veramente Salvini e la Lega vogliono il bene della Padanie e conseguentemente l’ Italia, devono mettersi assieme, cioè dialogare con gli altri personaggi e partitini così facendo una grande coalizione per potere governare come fanno in Svizzera: “uniti nella diversità” solamente per fare funzionare il popolo Italiano che ha grandi possibilità, creatività e laboriosita per imporsi nel mondo. Tutto il resto sono solo chiacchiere e “cadrega”

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

#remember all aspects of fascims!

Articolo successivo

Lira, la difese Carlo Magno... Poi venne Prodi