Berlusconi: “Condono Tombale”. Replica di Maroni: “No”

di REDAZIONE

Ma quale Imu, troppo poco. Il Cavaliere ormai è un fiume in piena e non lesina promesse. Scontrandosi con Monti, Silvio Berlusconi annuncia dunque una novità sul fisco, promettendo un “condono tombale”!

Oggi, replica anche l’alleato Maroni alle parole del tycoon di Arcore: “Non mi piacciono i condoni, non mi piacciono questi colpi di spugna. Su questo punto non esprimo un consenso a proposte di questo genere”. Lo dice Roberto Maroni da Radio Anch’io, aggiungendo anche che “non c’e’ peraltro nel nostro programma. Ho sentito questa proposta ma devo approfondirla e capire cos’è”. “Preferisco seguire un’altra strada, quella che c’e’ nel nostro programma – dice il segretario della Lega – cioè combattere l’evasione con il ‘contrasto di interessi’, cioè la possibilità di portare in deduzione e detrazione qualsiasi ricevuta per prestazioni rese in modo da consentire a chi spende di farlo e di costringere chi presta servizi a emettere regolare fattura”.

Stando a come sono andate le cose in passato nell’alleanza tra Pdl e Lega, qualora dovesse vincere Berlusconi, non è difficile immaginarsi come andrà a finire.

FONTE ORIGINALE: ilblogdisem.org

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Mario Monti messo a tacere dal portavoce dei "Tea Party"

Articolo successivo

CO2, UN NANOSENSORE CAPTA ANCHE UNA SOLA PARTICELLA