/

Con l’euro si tromba di meno. Forse è il caso di uscirne e di fare figli, non serve il Fertily day della Lorenzin

spot daneseHanno scritto su Facebook…

di Giovanni Polli – Scommetto che se si facesse una campagna: “con l’euro si tromba di meno”, convinceremmo l’opinione pubblica che sarebbe finalmente il caso di uscirne. E tanto il genere di argomenti è dello stesso identico tenore di quelli usati dalla campagna per entrarvi (“si guadagna di più lavorando un giorno di meno” e cazzate del genere).

Imparino, la Lorenzin e quel coniglio (nel senso del coraggio, che comunque tre figli li ha) di Renzi, come si fanno le campagne per la natalità.
Altro che sensi di colpa clerico-angoscianti e pipponi sui valori sociali. Andate in vacanza, trombate e “fatelo per la mamma”. Che in italia uno slogan di questo genere avrebbe comunque funzionato!
(Ps: prima però garantiscano a tutti un welfare come quello danese…)

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

La denuncia del governatore Veneto: Migranti, ultima furbata ministeriale spedirli nei comuni commissariati dai prefetti

Articolo successivo

Garibaldi, il primo fascista della storia