Che fine ha fatto il progetto del centro commerciale di Cinisello?

E’ un progetto di cui si parlava nel 2019 e che sembrava destinato a fare scalpore, quello della costruzione di un nuovo Centro Commerciale a Cinisello Balsamo, alle porte di Milano, la cui conclusione era prevista nel 2022.
 
Con 350 negozi, una stazione di autobus e una bicistazione coperta di oltre 800mq collegata a un parcheggio di interscambio da 1500 posti auto e a percorsi ciclopedonali, chiamato, in grande “Centro commerciale dei desideri”.
Quel progetto oggi a distanza di anni si è completamente arenato, rimanendo solo lo scheletro di un progetto rimasto incompiuto, denuncia il Codacons.
“Cosa è successo? Come sono stati investiti i soldi previsti per la sua costruzione? Di questo vogliamo avere risposte, e vogliamo sapere se sono stati utilizzati soldi pubblici, in che misura e con quali investimenti – denuncia il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli – per questo motivo interesseremo la Corte dei Conti di indagare in merito, nella speranza che si faccia luce su questo esempio di cattiva gestione della cosa pubblica.”
Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Bollette 2023, scordiamoci di vederle dimagrire

Articolo successivo

Arresto Messina Denaro, don Ciotti: Attenti, la mafia non sono solo i capi