Altre storie - Page 2

De Luca decisionista, scopri la differenza con altre regioni…

“E’ del tutto evidente che senza la responsabilita’ e l’autodisciplina di ogni cittadino, i problemi sono destinati ad aggravarsi. Ma le azioni che si metteranno in campo nelle prossime ore, anche in relazione a nuove ordinanze nazionali e regionali, serviranno a isolare e eliminare situazioni di irresponsabilita’”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania,…

Flessione nei contagi

Ancora una lieve flessione del numero di nuovi contagi da Covid-19. Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati registrati 1.766 nuovi casi contro i 1.869 di ieri. 17 sono i decessi, con il totale delle vittime da inizio emergenza che arriva quindi a 35.835. Aumentano i tamponi effettuati di 87.714 unita’ rispetto a ieri,…

Infettivologo Galli: situazione diversa da marzo ma non ci permette di stare tranquilli

“La situazione italiana non permette di stare tranquilli. Non credo però che avremo un quadro paragonabile a quello di marzo-aprile”. A dirlo all’Adnkronos Salute è Massimo GALLI, primario infettivologo dell’ospedale Sacco-università degli Studi di Milano, che evidenzia come “con questi numeri” di nuovi casi di Covid-19 “la cautela s’impone, anche perché dobbiamo tener conto di quello…

Politica estera, un tanto al chilo. Zero tituli…

    E come dovrebbe essere invece…     Da Lettera43 (https://www.rivistastudio.com/) Come si può vedere, l’Iraq è diviso tra sunniti e sciiti: in questo Paese segnato dagli scontri settari, il governo iraniano è considerato uno dei sostenitori principali dell’esecutivo a maggioranza sciita. La Siria, altro punto di scontro tra Arabia Saudita e Iran, è…

Bossi ha fatto la Lega. I lombardi l’hanno distrutta

di Stefania Piazzo – Chi ha visto il docufilm Umberto B. ha ascoltato più voci. Quelle di chi ha assistito innanzitutto alla nascita della Lega, alla sua esplosione elettorale. Al suo tramonto sotto i colpi delle inchieste. Tutti volti lombardi. Solo volti lombardi. Perché la Lega Lombarda di Umberto Bossi era nata nella testa di…

Il Raiplay che ci piace di più? Quello di Cacciari. Sul Nord…

di ROBERTO BERNARDELLI – Raipaly della Rai. Non quello di Fiorello, che è uno spettacolo musicale, uno show. Macchè, quello che parla di politica e che  si può riascoltare comodi in poltrona. Ci siete? Bene, andate ad un ,martedì della fine del lontano marzo del  2018, quando  il filosofo e già sindaco di Venezia Massimo Cacciari,…

Politici da Bignami. Somari promossi a pieni voti

di Cassandra – Quando andavo al liceo ricordo che era in vendita un libricino di pochi centimetri che riuniva il programma di un intero anno scolastico su qualsiasi materia: il famoso Bignami. Era particolarmente apprezzato dagli studenti poco studiosi che poco prima di un’interrogazione o di un esame si davano una cosiddetta “infarinata” sulla materia.…

Venezia può copiare Olanda, Russia, Gb e Usa

   rassegna stampa di Veronique Viriglio (Agi) – Dighe, polder, dune, sbarramenti: sono tanti gli impianti in servizio nel mondo per proteggere città e intere regioni da un eventuale innalzamento del livello delle acque, che in questi giorni infligge danni incalcolabili a Venezia: dall’Olanda, modello in questo settore, alla Gran Bretagna passando per Russia e Stati Uniti. Olanda Con…

Impero romano 476 dopo Cristo e Roma 2019. Scopri le differenze dei bottini

di SERGIO BIANCHINI – I numeri contenuti in questo studio provengono dal testo di Mario Levi- Storia Romana dalle origini al 476  D.C. – . Nel 70 dopo Cristo, con Vespasiano imperatore, le entrate annuali dello stato, cioè soldi entrati nelle casse dell’imperatore (il fisco) furono pari a 375 milioni di denari. Il denario si…