Sotto inchiesta - Page 133

FENOMENO RIMESSE E L’EMIGRAZIONE MONDIALE

di OSCAR STRANO C’è un mondo che resiste alla crisi: il mondo delle rimesse. Cosa sono? Operazioni di trasferimento di danaro effettuate con qualunque strumento di pagamento (assegni, banconote, danaro liquido) tra soggetti residenti in una medesima zona od in località differenti. In particolare parliamo di rimesse degli emigrati che inviano, stabilmente, sempre più grosse…

MA QUALE AUSTERITY, L’EUROPA HA CONTINUATO A SPENDERE

di VERONIQUE de RUGY* Ci dicono che l’austerità europea ha fallito. Le elezioni in Francia e Grecia, ad esempio, avrebbero palesato l’opposizione popolare ai tagli drastici di spesa. Tuttavia, la reazione anti austerity ignora un punto fondamentale: l’austerity europea, se di “austerity” si può parlare, nella maggior parte dei casi non ha comportato tagli consistenti…

SANITA’, UNA SPESA INCONTROLLATA E INCONTROLLABILE

di GIAN LUIGI LOMBARDI CERRI Ho letto l’appello del Governo (G abbondantemente minuscola) perché i cittadini collaborino al programma di riduzione delle spese inutili. Per far ciò ho preso (mi sono dovuto accontentare perché non si trova di meglio e, più avanti, racconterò perché) dal sito della regione Lombardia la situazione sanitaria al 2009. La ritengo…

DEBITO PUBBLICO: REGIONALIZZARLO PER SALVARCI DAL BARATRO

di GIANMARCO LUCCHI  Regionalizzare il debito pubblico: è una proposta che ogni tanto riemerge nel tentativo di dare una via d’uscita a quello che è il principale problema che grava sulle spalle dei cittadini italiani. Nei giorni scorsi l’idea è stata ripresa dal presidente di Confindustria Veneto, Andrea Tomat, e rilanciata dal governatore Luca Zaia.…

PIU’ C’E’ SINDACATO E PIU’ LE AZIENDE DELOCALIZZANO

di FRANCO FUMAGALLI* Nel panorama politico attuale, oltre ad esserci una casta rappresentativa incapace, opportunista e vorace, vi è un altro fattore di anacronismo: i sindacati. Chiarisco subito che il sindacato, solo per i lavoratori dipendenti da aziende private, non è solo utile, ma necessario per un corretto rapporto interno imprenditore/dipendente. Non ha senso nel…

I FRANCESI VEDONO LA SVIZZERA COME UNA CARICATURA

di SAMUEL JABERG* I candidati alla presidenza francese, che oggi si giocano la partita nel ballottaggio,  non hanno risparmiato la Svizzera durante la campagna, in particolare sulla fiscalità. A Parigi dal settembre 2011, l’ambasciatore Jean-Jacques de Dardel ammette che l’economia elvetica è ancora troppo spesso associata solo alla piazza finanziaria. Lo scorso novembre, il presidente…

DEL VECCHIO: LE BANCHE ITALIANE HANNO PERSO LA TESTA

di SERGIO DI CORI MODIGLIANI E’ forse l’unica grande azienda italiana, leader planetario nel suo specifico settore merceologico, ad essere virtuosa, solida, in espansione. Presente in 132 nazioni, ha 75.560 dipendenti, di cui 62.000 addetti che producono nel territorio della repubblica italiana. Non ha neppure un cassintegrato e non ne prevede. Il suo titolo quotato…

EQUITALIA MI DEVE 200.000 EURO, MA DA TRE ANNI NON MI PAGA

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO Spettabile redazione, Vi scrivo per rendervi partecipi del mio problema con equitalia-agenzia delle entrate (che tanto equa non è…)da ormai tre anni, sono l’amministratore di una piccola srl nel campo immobiliare,nel marzo del 2010 su consiglio del commercialista per riuscire a creare liquidità da poter pagare fornitori e prestazioni decidiamo di chiedere il…

INCHIESTA SU ANTONIO PERCASSI: CENSURATO STEFANO SALVI

Ricordate Stefano Salvi, il vice-gabibbo di “Striscia la notizia”? venne censurato e silurato. Da quel momento, lasciato il grande palcoscenico massmediatico, ha continuato a fare il giornalista irregolare”, realizzando inchieste di ogni genere da pubblicare sul suo sito Internet. Da tempo, teneva una rubrica su una testata bergamasca, ma non appena ha toccato il signor…

IL DIRITTO “FEDERALE” ALL’AUTODETERMINAZIONE

di ALBERTO LEMBO In una comunità internazionale formata da Stati sovrani che si sono reciprocamente riconosciuti per tali la secessione da un soggetto preesistente rappresenta la sola possibilità offerta ad un popolo per costituirsi in Stato sovrano, salvo il caso di smembramenti dovuti alle più varie vicende o al venir meno di vincoli unificanti? Quale via…