Scuola - Page 20

“Scuola sarda, docenti sardi”. Gli insegnanti contro il piano di Renzi. Al Nord tutto tace

di BRUNO DETASSIS “Scuola sarda, docenti sardi”. E’ il maxi-striscione esposto oggi in viale Trento davanti alla Regione ma molti docenti sono tornati alla carica anche con le valigie che avevano caratterizzato il sit-in di lunedi’ scorso in via Roma. Terzo giorno di protesta degli insegnanti: un centinaio sono sotto la sede della Giunta per…

Inchiesta scuola lombarda dell’Indipendenza, interrogazione di Grimoldi sul direttore regionale

di ANDREA TURATI Ci siamo interrogati, per primi, nei giorni scorsi, su una vicenda inusuale che si sarebbe consumata nelle scuole della Lombardia. Il direttore generale dell’ufficio scolastico regionale, a legge sulla scuola non ancora definitivamente approvata, avrebbe convocato i dirigenti, i presidi in buona sostanza, per votare una delibera sull’organico in applicazione dell’approvanda legge…

Quando il provveditore era solerte nel chiudere la partita del concorso poi annullato. E l’assessore lodava

di ENZO MICHELANGELI Concorso dirigenti scolastici Lombardia: Come passare dal successo al fallimento, dalla stima allo sconcerto e dalla surgelazione alla cottura. Era un caldo giorno d’ estate milanese quando, il fu direttore generale dell’Ufficio scolastico regionale della Lombardia, dott. Francesco De Sanctis, nel corso di un’intervista rilasciata il 2 luglio 2014 al disponibile TGR …

E Roma boicotta anche l’interrogazione sulla scuola lombarda.

di REDAZIONE “Dieci giorni per pubblicare un’interrogazione che chiede chiarezza sull’operato del direttore generale per l’ufficio scolastico regionale della Lombardia Delia Campanelli. Appare chiara la volontà politica di insabbiare il problema”. Così il deputato leghista Paolo Grimoldi, commissario della Lega Lombarda, che denuncia “la melina” del governo sull’atto (qui il link http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4/09727&ramo=CAMERA&leg=17) relativo a una…

Esclusivo l’Indipendenza/ Annullato il concorso lombardo dei presidi sgrammaticati. Un anno di inchieste sul nostro giornale

di STEFANIA PIAZZO - Ricordate i presidi promossi nel concorso lombardo senza grammatica? Le frasi senza senso scritte dai candidati ripescati e promossi nella seconda correzione degli elaborati? Ricordate gli esclusi che avevano fatto ricorso dopo aver superato lo scritto e i voti strepitosi dei promossi al secondo giro? Il Tar della Lombardia si è espresso: concorso annullato! Tutte le nostre inchieste…

La scuola dei professori e dei presidi (asini) a caccia del 6 politico. Per loro stessi

di GIANLUIGI LOMBARDI CERRI Esiste, spinta ormai a limiti inaccettabili, la situazione della scuola italiana. Questa è dovuta a programmi e docenti non più all’altezza della situazione. I programmi sono principalmente stati rovinati da persone smaniose di mettere in mostra personali filosofie senza avere a disposizione strumenti oggettivamente validi atti a verificare il successo o…

Chi ha firmato gli emendamenti ammazzasentenze per i “buoni” presidi lombardi

di CASSANDRA Se passi un concorso e poi ricorreggono le prove e ti bocciano e al tuo posto passano altri e anche degli asini e quindi fai ricorso…. tranquillo, arriva la legge che con gli emendamenti ammazzasentenze, nel caso un giudice volesse annullare il concorso, come magari quello per presidi in Lombardia… ebbene… con gli…

Scuola, chi ha la schiena diritta sciopera contro le asinerie di Renzi

di GIOVANNI D’ACQUINO Rubiamo, materialmente e giornalisticamente, il post che un amico e professore, Giuseppe Reguzzoni, ha pubblicato sul proprio profilo facebook. Dice tutto in poche righe sull’idea di riforma del governo Renzi. Che non ha detto peraltro una parola sullo scandalo della vicenda del recente concorso presidi in Lombardia. Va bene così, in ordine…