L'Editoriale - Page 2

Da sudditi a suddetti. Bernardelli e Rizzi: L’Italia fondata sui burocrati del Sud e su certi politici del Nord

di Roberto Bernardelli e Monica Rizzi  Sem nasu par patì e patèm.  Teresa è la maschera di un  popolo, quello di Legnano, che  racconta la saga dei cortili, della povertà, della condivisione, dell’umiltà, del senso di comunità.  Siamo nati per patire e patiamo,  dice il monumento.  E’ la realtà di tutti i giorni, non possiamo immaginare di  risolvere tutto…

Quando era tempo di organizzare Pontida, spirito di libertà…

Quando si entra nella sala del giuramento, piccola e spoglia, si respira la sensazione della Storia; si è, non per caso, all’interno del monastero benedettino di San Giacomo, attivo da mille anni, e dedicato da allora a quel “Santiago di Compostela” (del quale è qui una venerata reliquia). Compostela, nel nord della Spagna, è tuttora…

VIDEO – Noi imbavagliati o chiusi in casa o con le imprese fallite ma i rave party però si possono fare

di Roberto Bernardelli – Ma che bella gioventù. Noi, invece, siamo i più fessi. Mascherati per mesi, discoteche sigillate, attività che chiudono, che falliscono, soldi che non arrivano. Però a Tavolaia si possono fare i porci comodi. Nessuno che sgomberi l’occupazione abusiva di suoli privati? Nessuno che intervenga per fermare in tempo di regole Covid,…

Bernardelli: visto che siamo così culo e camicia con gli Usa, fateci copiare la dichiarazione di indipendenza americana

di Roberto Bernardelli -Abbiamo perso il conto dei referendum, dalla devolution ad altri sulle competenze nuove dello Stato  e delle regioni, e un altro quesito sull’autonomia avanza in Lombardia e Veneto. Ben venga tutto! Ma perché non ci presentiamo a Roma a trattare, con la dichiarazione di indipendenza americana? Sta tutto già scritto, da secoli.…

“Continueremo a realizzare il sogno di una repubblica catalana”. Bernardelli: E noi con loro della Padania libera

di Roberto Bernardelli – Qualcuno ha paura a pronunciare la parola libertà, qui, al Nord. La vicenda dei politici catalani indipendentisti incarcerati per le loro opinioni, nel silenzio della democratica Europa, nel silenzio delle Nazioni Unite, quelle dell’autodeterminazione, nel silenzio dei partiti 8ex) del Nord del nostro Paese dice tutto. La libertà, questo è evidente,…