Il Meglio de l'Indipendenza - Page 2

Le ragioni della secessione

di MARCELLO CAROTI – Il professor Roberto Orsi è un Lecturer all’Università di Tokio nell’Istituto di Ricerca di Politiche Alternative e io ho già avuto il piacere di commentare per voi i suoi articoli ma questa volta sono rimasto veramente sorpreso e con piacere. Il suo ultimo scritto, La questione morale nella politica italiana, ha fatto…

Prigionieri di Baracca Italia

di ROMANO BRACALINI Di solito i censimenti non fanno che confermare ciò che sappiamo benissimo. Mentre, al contrario, tacciono quello che è poco gradito. L’ultimo censimento, quello del 2011, dice che su quasi 60 milioni di abitanti, almeno 4 milioni sono immigrati stranieri, il cui numero è triplicato in dieci anni; ma il dato, ovviamente,…

Né destra né sinistra possono cambiare l’Italia

Il meglio de lindipendenza – di Giancarlo Rodegher – Dai dati dei sondaggi sopra riportati si evince che gli italiani faticano a ragionare. Faticano perché sono stati abituati ad essere dei creduloni o alla peggiore talmente disillusi dalla politica che promette ma poi non mantiene. Se poi mantiene i costi sono insopportabili per il sistema…

La dittatura fiscale perenne

    Il meglio de l’indipendenza di GIOVANNI BIRINDELLI In un recente articolo sul suo giornale, The Fielder, il direttore Federico Cartelli attacca senza mezzi termini lo stato di polizia fiscale instauratosi in Italia con programmi quali l’anagrafe tributaria, “serpico”, il redditometro. Verso la fine dell’articolo, Cartelli riporta una citazione di Attilio Befera secondo il quale “l’evasione e…

Gli sprechi dello Stato superano l’evasione fiscale

L’evasione fiscale presente in Italia è stimata in circa 110 miliardi di euro all’anno, un importo paurosamente elevato che, comunque, appare decisamente inferiore agli oneri che i cittadini e le imprese subiscono in virtu’ degli sprechi, degli sperperi e delle inefficienze presenti nella nostra Pa, che ammonterebbero a oltre 200 miliardi all’anno, una dimensione economica…

Federalismo fiscale (fantasma) rinviato al 2023. Rizzi: Ma nessuno dei “paladini” dell’autonomia ne accorge

di Monica Rizzi – Nel leggere brandelli di cronaca parlamentare dei giorni scorsi, non si resta basiti. Perché apprendere che il governo non mette in moto uno scampolo di federalismo fiscale non stupisce. Ma nessuno però stigmatizza che i paladini dell’autonomia stiano zitti. Muti. Leggete qui. “Lo avevamo annunciato e così è stato: all’articolo 16…

Per quanto il Nord voterà chi fa politica con la testa al Sud?

di STEFANIA PIAZZO  – Nonostante una Lega data al 36% anni fa…, al Nord c’era e c’è un vuoto di potere. Che non significa assenza di poltrone. Quelle ci sono e ci saranno sempre.  E’ un vuoto politico, di significato e di progetto, il vuoto che affligge il Nord.   Ciò che è stato non torna…

Europa? Dei popoli, non dei populisti

di Monica Rizzi – Europa, vogliamo andare in Europa. Anzi, vogliamo restare in Europa, argomentano giustamente coloro che intendono contrastare l’urto sovranista. Ma conosciamo lo sviluppo delle regioni d’Europa? Perché qualsiasi dibattito sulla macroegione, sull’autonomia, non può non tenere conto dei numeri. Anche l’Europa per cominciare, ha i suoi ricchi e i suoi poveri e…

Miglio sempre profetico

di VITTORE VANTINI* Si è tanto scritto e detto su Gianfranco Miglio che potrebbe sembrare una ridondante “rimasticatura” tornare a parlare di lui. Ma, riprendendo in mano vecchie riviste di cultura e politologia, ho ritrovato un’ intervista del Professore, rilasciata agli inizi del 2001 a Ideazione e pubblicata nel numero di Marzo/Aprile del medesimo anno.…