Il Meglio de l'Indipendenza

Macroregione ultima spiaggia

Il meglio de lindipendenza – di Franco Fumagalli – Si deve avere un’alternativa istituzionale funzionale, credibile e realizzabile. Non sono il solo a ritenere che sia necessario instaurare uno stato Confederale, sul modello svizzero e composto dalle tre macroregioni ipotizzate da Miglio. Questo Stato dovrebbe avere una sua Costituzione, secondo il modello elvetico, collaudato e praticabile…

La Padania. Cos’è e cosa non è

Il meglio de lindipendenza – di GIANFRANCESCO RUGGERI Cosa non è la Padania. Parto dalla fine del titolo così da poter sgombrare subito il campo da un equivoco su cui spesso è volentieri in troppi indugiano e soprattutto speculano: la Padania non è un invenzione di Bossi, infatti non è merito suo né il nome…

Solo le macroregioni sopravviveranno alla buriana dell’Europa pasticciona. Piccoli stati… è meglio

  di CHIARA BATTISTONI – «Do-ca-kuka»: suona così la parola giapponese, applicata al mondo della gestione aziendale, che in estrema sintesi significa “vivere sulla propria terra” o “rendere indigeno”. Nella cultura del Sol Levante il termine individua una vera e propria tecnica di governo dell’impresa, applicata dai primi anni Ottanta per trovare la giusta combinazione tra istanze globali e istanze locali. Nella cultura occidentale, tradotta col termine…

Con la felpa o con la lagna purché….

di RICCARDO POZZI –   Quando la Lega esplose, nei primi anni novanta, fu una novità inimmaginabile, la prima vera reazione di un territorio che aveva solo imparato a lavorare a testa bassa e tacere. Appena alzava la testa veniva tacciato di razzismo. E poi chissà perché. Non esiste una razza meridionale e una settentrionale,…

Come il Nord ha perso l’occasione di avere più voce in Europa

“Guardo con estremo favore all’eventualità che anche la Lega Nord entri a far parte del PPE. E mi auguro che avvenga presto. La sua azione politica infatti è condivisibile quando affronta argomenti da me sempre difesi, quali il federalismo, il principio di sussidiarietà, le identità dei popoli e i valori e le radici cristiani…”. Con…

L’indipendenza parte dalle pensioni

di ENZO TRENTIN (Il meglio de lindipendenza) – Nel silenzio dei media di regime italiani la Grecia è sull’orlo della guerra civile alla vigilia della riforma delle pensioni, e dell’aumento sproporzionato delle tasse agli agricoltori. Da noi non sembra andar meglio: è stato annunciato che le pensioni di «reversibilità» (prevalentemente godute da anziane vedove) subiranno degli “aggiustamenti”.…

Quando persino il socialista Turati pensò alla città “Stato di Milano”. Il Nord era pioniere del cambiamento e Roma il passato. E oggi, dopo la Salvini Premier, cosa resta?

di ROMANO BRACALINI I motivi di incompatibilità li aveva intravisti lucidamente Filippo Turati, capo dei socialisti lombardi, pochi decenni dopo l’unità. La crisi di fine secolo, le sconfitte militari in Africa, il discredito dello Stato italiano favorivano le tentazioni separatiste sia al Nord che al Sud. La “questione morale” scuoteva il Paese. Si conveniva che non…

Le ragioni della secessione

di MARCELLO CAROTI – Il professor Roberto Orsi è un Lecturer all’Università di Tokio nell’Istituto di Ricerca di Politiche Alternative e io ho già avuto il piacere di commentare per voi i suoi articoli ma questa volta sono rimasto veramente sorpreso e con piacere. Il suo ultimo scritto, La questione morale nella politica italiana, ha fatto…

Prigionieri di Baracca Italia

di ROMANO BRACALINI Di solito i censimenti non fanno che confermare ciò che sappiamo benissimo. Mentre, al contrario, tacciono quello che è poco gradito. L’ultimo censimento, quello del 2011, dice che su quasi 60 milioni di abitanti, almeno 4 milioni sono immigrati stranieri, il cui numero è triplicato in dieci anni; ma il dato, ovviamente,…

Né destra né sinistra possono cambiare l’Italia

Il meglio de lindipendenza – di Giancarlo Rodegher – Dai dati dei sondaggi sopra riportati si evince che gli italiani faticano a ragionare. Faticano perché sono stati abituati ad essere dei creduloni o alla peggiore talmente disillusi dalla politica che promette ma poi non mantiene. Se poi mantiene i costi sono insopportabili per il sistema…

1 2 3 50