Fuori dal coro - Page 12

Bianchini: viva la nazione. lindipendenza: senza il Nord viene giù tutto. Parola di ambulante

di SERGIO BIANCHINI – Anche la vicenda di Sanremo svela ancora una volta la scissione tra “popolaccio” e intelligentini “colti e razionali”. L’ostinazione dei mondialisti nell’opporsi al sentimento nazionale ha dell’incredibile e dell’inquietante. Il loro nemico è il concetto stesso ormai di nazione. E si avventano contro qualunque considerazione connessa all’interesse nazionale confutandola sdegnosamente o deridendola…

Evitiamo la recessione dell’anima…

di SERGIO BIANCHINI –  Il prete è giovane, avrà meno di 30 anni. Ascolto attentamente la sua predica dopo la consueta lettura di tre brani, un episodio della bibbia, un pezzo di lettera di S.Paolo e un pezzo del vangelo di Marco. Il prete declina le tre letture e dice che dobbiamo accettare le difficoltà.…

Ma la censura dei partiti non caccia i comici di letto e di governo

di STEFANIA PIAZZO – Da sempre la politica ha un rapporto controverso con la satira. E quindi con i comici. La storia della Rai ad esempio è una carrellata di censure, di allontanamenti, di fuori dalla porta. L’ultimo caso, in ordine di tempo, è la pedata nel di dietro che la nuova dirigenza Rai ha…

Ma la Chiesa cosa intende per popolo?

di SERGIO BIANCHINI – Predica di domenica 20 gennaio: Ester è brava perché protegge il suo popolo. Ma da noi il popolo è innominabile. Il prete nella sua predica riprende la storia biblica di Ester la quale chiede al re persiano, di cui è una delle spose e che subisce il suo fascino irresistibile, non…

De Andrè in tv, parabola tra mielosità e doppi sensi…

di SERGIO BIANCHINI –  Domenicaa mattina sono andato al bar e incrociando come al solito 2 signore un po’ anzianotte con cui mi saluto spesso ho voluto sondare il terreno sulla faccenda De André. -Ieri sera sono stato in piedi fino all’una di notte per vedere su Rai 2 il film sulla vita di De…

1 10 11 12