Economia & mercati - Page 2

Autunno nero senza prezzi concordati sull’energia

“Si profila un autunno nero all’orizzonte con nuovi rincari per le tariffe di luce e gas e ulteriori rialzi dei prezzi al dettaglio”. Lo afferma in una nota Assoutenti, prendendo parola sull’allarme lanciato oggi da Confcommercio, secondo il quale da cui ai primi sei mesi del 2023 sarebbero a rischio circa 120mila imprese del terziario…

Quei 270mila posti che ballano… – In campagna elettorale non spiegano come salvare dal black out le 120 imprese pronte a chiudere per le bollette

La corsa continua degli aumenti dell’energia e un’inflazione prossima all’8 per cento – per quasi l’80 per cento dovuta proprio all’impennata dei prezzi delle materie prime energetiche – mette a rischio da qui ai primi sei mesi del 2023 circa 120 mila imprese del terziario di mercato e 370 mila posti di lavoro. E’ quanto…

Confcommercio lancia “Bollette in vetrina”

Una grande operazione di trasparenza a livello nazionale per mostrare ai cittadini e agli avventori di bar e ristoranti in quale situazione drammatica le imprese sono costrette ad operare. Questa è ”Bollette in Vetrina”: nei prossimi giorni i gestori dei pubblici esercizi associati a FipeConfcommercio riceveranno una cornice da appendere nei propri locali, per mettere…

Intanto la Germania taglia luci e insegne. Per gli edifici pubblici l’austerity

Via libera del governo tedesco a una legge per il razionamento energetico, che limita il riscaldamento degli edifici pubblici e vieta i cartelloni pubblicitari illuminati. La normativa, che entrerà in vigore tra poco più di una settimana e rimarrà in vigore inizialmente per sei mesi, prevede che gli edifici pubblici, dai municipi alle sale d’attesa…

Coldiretti, in vacanza sì ma senza strafare. Lontani ancora i periodi prepandemia

Cresce la spesa per le vacanza degli italiani nell’estate del 2022 che sale a 22,6 miliardi di euro, con un aumento del 16% rispetto all’anno precedente, anche a causa dell’aumento dell’inflazione per gli effetti della guerra in Ucraina. E’ quanto emerge dal bilancio tracciato da Coldiretti-Ixe’ in occasione del primo controesodo dell’estate con il bollino…

Altro che balle. Gas razionato questo inverno

“Per l’inverno possiamo arrivare a una domanda giornaliera di 400 milioni di metri cubi, con 200 milioni provenienti dalle scorte. Gli altri 200 milioni provengono dalle importazioni, dove la Russia lo scorso inverno pesava per 90 milioni al giorno. Una quantita’ molto difficile da sostituire, Quest’inverno, se il gas dalla Russia verra’ azzerato, per cui…

Dl semplificazioni, dai trabocchetti per le imprese alla sanatoria per i migranti

Varato a metà giugno, poi bloccato nel suo iter parlamentare dalla crisi di Governo e dunque approvato con poche modifiche mirate a inizio agosto, il decreto Semplificazioni fiscali è il penultimo decreto partorito da Draghi, che porta con sè molte novità in materia fiscale ma non solo. Il passaggio alle Camere è stato per forza…

Costo energia. Sul tavolo del prossimo governo la grana dell’esposizione delle banche italiane

Uno scenario di razionamento delle forniture di Gas vedrebbe il sistema bancario italiano tra quelli più “suscettibili all’inflazione dei prezzi dell’energia e alle possibili esigenze di razionamento dell’energia nell’inverno 2022-23”, in un gruppo di sistemi europei che comprende anche l’Ungheria, la Slovacchia, la Repubblica Ceca, l’Austria e la Germania. A rilevarlo è uno studio dell’agenzia di rating…

Associazioni Ncc: Subito la riforma del settore del trasporto pubblico non di linea

Le associazioni di Noleggio con conducente sono unite più che mai in un’unica voce per chiedere una cosa sola ma fondamentale: la riforma del settore del trasporto pubblico non di linea. Quel cambiamento che era stato finalmente avviato, dopo anni, con l’articolo 10 del Ddl Concorrenza e poi bruscamente interrotto con la caduta dell’esecutivo Draghi.…

INFLAZIONE NO GRAZIE – Sotto l’ombrellone torna il cibo portato da casa

Il caro prezzi e le difficoltà economiche legate agli effetti dell’inflazione e della guerra in Ucraina spingono il ritorno del pranzo al sacco in spiaggia che consente alle famiglie di risparmiare qualcosa senza rinunciare alla tintarella. E’ quanto emerge dall’indagine COLDIRETTI/Ixe’ che ha tracciato la classifica dei menu più gettonati sotto l’ombrellone da chi sceglie il…