Economia & mercati - Page 199

IMPRESE: 9 MESI ALL’ANNO SI LAVORA PER LO STATO

di ANGELO PELLICIOLI Una recente  ricerca svolta dalla Confartigianato sugli adempimenti burocratici che attanagliano gli imprenditori è sfociata in un rapporto la cui lettura fa semplicemente inorridire. Ogni impresa impiega 36 giorni di lavoro (di otto ore lavorative), all’anno, solo per adempiere alle procedure burocratiche cui è sottoposta. Siamo secondi solo al Giappone che,  con le…

EUROPA E ITALIA, COME EVITARE DI FARSI MALE DA SOLE

di ALBERTO LEMBO Nel mio ultimo periodo di permanenza alla Camera avevo tentato di affrontare, facendo parte della Commissione per le Politiche dell’Unione Europea, tre questioni che mi parevano di notevole importanza e che erano state sottovalutate o ignorate praticamente da tutti. Il primo punto, di principio, era costituito dal fatto che alcuni Stati dell’Unione,…

LA UE DELUDE GLI USA, I FONDI DI INVESTIMENTO PREPARANO LA FUGA

di REDAZIONE Mentre l’euro rischia di andare a picco con conseguenze inimmaginabili sull’intera economia mondiale, i leader europei litigano, ancora una volta incapaci di trovare una soluzione alla crisi. L’analisi del New York Times riassume bene la delusione degli Stati Uniti per l’esito del vertice di Bruxelles. E l’irritazione del presidente americano, Barack Obama, che…

BANCHE: I MANAGER GUADAGNANO 85 VOLTE UN LAVORATORE MEDIO

di GIORGIO CALABRESI Lo stipendio di un top manager bancario italiano è 85 volte più alto di quello di un lavoratore medio, questo nonostante il fatto che i risultati non siano eccellenti le banche , rileva uno studio della Uil-Credit,o nel 2011 hanno infatti accusato utili netti  in calo di 26,3 miliardi. Un colpo che…

CARO SIGNORAGGISTA, IL VERO TRUFFATORE RESTA LO STATO

di STEFANO MAGNI Caro signoraggista, io non ti voglio male. So che ti sei convinto di essere vittima di una gigantesca truffa. E in gran parte ti do ragione. Ma ti voglio solo dire una cosa: tu sbagli bersaglio. Te la prendi con le banche, in particolar modo con le banche centrali. Ma possibile che…

USA E FED, PESSIMI ESEMPI PER L’EUROPA IN CRISI

di MATTEO CORSINI Tim Geithner, ministro del Tesoro degli Stati Uniti, difende l’operato dell’amministrazione Obama dalle critiche che arrivano da tutte le parti. “Nel corso della crisi il presidente Obama non è certo rimasto a guardare e ha anzi agito con grande coraggio, anche se non aveva il sostegno dell’opposizione, riuscendo a mettere a punto una…

ALL’ITALIA VA IL RECORD DELLA TASSAZIONE SUL LAVORO: 42,6%

di REDAZIONE Il peso del fisco sulle spalle degli italiani non è ai livelli di Svezia, Danimarca o Belgio, ma quest’anno è destinato a crescere di quasi due punti percentuali, passando dal 45,6% del 2011 al 47,3%, mentre l’Italia si conferma al primo posto della classifica europea per la pressione fiscale sul lavoro, con il…

QUEL POZZO SENZA FONDO DEI DUBBI SUL PETROLIO

di REDAZIONE Il petrolio è la principale fonte energetica della società moderna. È però anche all’origine di guerre e inquinamento e la nostra dipendenza dall’oro nero divide le opinioni. Ma è immaginabile un mondo senza petrolio? Ne parlano in questo servizio  due esperti svizzeri. Lo storico Daniele Ganser, classe 1972, è direttore dell’Istituto per la pace…

CHI OGGI PREDICA INFLAZIONE, DOMANI RACCOGLIERA’ MISERIA

di MATTEO CORSINI Guido Salerno Aletta ha ribadito l’ovvio: “Servono riforme profonde. Primo, all’interno dell’Europa nessun Paese deve avere un avanzo commerciale strutturale, pena il ripetersi degli squilibri finanziari cui abbiamo assistito e che ancora incombono. Secondo, la Bce deve garantire, nel momento in cui un Paese rispetti i vincoli del fiscal compact, che il…

IL NUOVO SOGNO AMERICANO: FACEBOOK TERZO PAESE DEL MONDO

di GIANMARCO LUCCHI Ecco cosa vuol dire il sogno americano: una piattaforma ideata per mettere in contatto gli universitari è diventata il terzo paese del mondo per popolazione, con un valore di oltre 100 miliardi di dollari. In mezzo la storia di Mark Zuckerberg, nerd controverso e geniale diventato a 28 anni il più giovane…