Diamoci del Nord - Page 2

BREVETTI, IL MADE IN BRESCIA PROTAGONISTA IN EUROPA

Brescia è la settima provincia italiana per numero di brevetti a livello europeo depositati nel 2020. Nonostante la pandemia, segna un incremento di sette unità sul 2019: emerge da una rilevazione di Unioncamere, che certifica una crescita del 5,4% dei brevetti italiani su base annua, arrivando a quota 4.465 domande pubblicate dall’ European Patent Office.…

La denuncia dei lavoratori: Gas Radon in Tribunale Milano, “troppi malati di cancro in chi lavora nei sotterranei”

Cinque persone su dieci che lavorano negli uffici ‘Archivio generale’ e ‘Corpi di reato’ nei locali sotterranei del Tribunale di Milano si sono ammalate di cancro negli ultimi anni. La coincidenza, spiega Lino Gallo, funzionario all’ufficio gip e segretario nazionale della sigla sindacale FLP (Federazione lavoratori pubblici e funzioni pubbliche), potrebbe essere messa in stretta…

Imprese, dove ha picchiato forte la pandemia

Le grandi imprese si sono rivelate meno solide all’impatto della pandemia. Nel 2020, le aziende con oltre 250 dipendenti hanno registrato un calo del fatturato del -11,2% a fronte delle medie, quelle tra 50 e 249 dipendenti, che hanno evidenziato una maggiore resilienza, con una flessione del fatturato a -7,6%. Il dato emerge dall’Osservatorio della…

Alle pensioni per chi ha lavorato preferiscono spendere per…. Tenetevi saldi, torna l’ennesimo studio di fattibilità sul Ponte di Messina. Ne avevamo bisogno

di Roberto Bernardelli – Torna il solito balletto sul ponte di Messina. E’ prioritario, ovviamente, per la Lega nazionale di Salvini. Discutono sulle pensioni e su quanto rimandare l’uscita dal lavoro perché “non ci sono soldi”. Anche se sappiamo che il bilancio contributivo del Nord tra entrate e uscite non è in affanno, anzi. Ora…

Milano, tornano i Covid Hotel

Milano, 29 dic – 800 nuovi posti di degenza di cure sub acute e di degenza di comunita’ di livello base a favore di pazienti Covid-19 e nuovi setting di cure intermedie anche per pazienti Covid negativi. Lo prevede la delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta della vicepresidente e assessora al Welfare Letizia Moratti,…

In Veneto a rischio 100mila posti di lavoro

La pandemia sta bloccando di nuovo turismo e ristorazione, e senza una proroga immediata degli ammortizzatori sociali Covid: si stima che dal primo gennaio quasi 100mila lavoratori possano rimanere senza copertura. A renderlo noto e’ Confesercenti Veneto che rileva come “particolarmente colpiti saranno il comparto agenzie di viaggio, con il 95% delle imprese con dipendenti…

Giovani cervelli in fuga dall’Italia. Storia di Federica, una padana in Europa

L’ennesimo talento nato, vissuto e sbocciato a Mantova e poi emigrato verso altri lidi. In questo caso – scrive la Gazzetta di Mantova – prestigiosi ospedali e centri di ricerca. Lei è Federica Rossi, 34 anni, maturità al liceo scientifico Belfiore, laurea in medicina a Brescia, specializzazione in nefrologia con lode a Milano Bicocca e…

Padani poveri da non curarsi. Se avessimo il residuo fiscale la salute sarebbe un diritto per tutti

di Monica Rizzi e Roberto Bernardelli – Il nono rapporto nazionale sulla povertà sanitaria ribadisce che nel 2021, almeno 597.560 persone povere non hanno potuto acquistare i medicinali di cui avevano bisogno. “Si tratta di 163.387 persone in più rispetto alle 434.173 del 2020. Si è registrato, quindi, un incremento del 37,63% di persone in povertà sanitaria. L’aumento deriva dalla pandemia da Covid-19 che ha arrecato gravi danni alla salute e al reddito di milioni di…

Unità d’assalto anfibio, ma non per fermare i barconi

di Tiberio Gracco –  Come sempre,  a scadenza compare il bilancio delle forze armate italiane. Vediamo di commentarlo brevemente. Faccio una premessa indispensabile: di tante cose può essere accusato lo scrivente, salvo di essere un pacifista , nemico delle FFAA. Fatta questa indispensabile introduzione la mia perplessità si fa sempre più marcata. Vediamo il perchè.…