Chi sale chi scende

La Lega (Lega?) scalpita per il Ponte sullo Stretto

“Stiamo ancora aspettando il nuovo studio di fattibilità per la costruzione del PONTE tra Calabria e Sicilia promesso dal ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini. Doveva essere pronto per questa primavera ma a quanto sembra non è così. Se guardiamo ai tempi del precedente studio commissionato dalla ministra De Micheli potremmo facilmente capire che di tempo ne passerà…

Sanità, differenze insopportabili tra le regioni. Emilia batte Lombardia e Veneto

Gli adempimenti dei Livelli Essenziali di Assistenza nel periodo 2010-2017 vedono una forbice estremamente ampia tra le diverse regioni. Se in media hanno erogato per il 73,7% le prestazioni previste nei Lea, si passa pero’ dal 92,5% dell’Emilia Romagna al 53,9% della Campania. Questa la denuncia che arriva da un’analisi della Fondazione Gimbe. Ogni anno…

Il 58,9% degli italiani insoddisfatto del governo

Il 58,9% degli italiani è insoddisfatto dell’operato del Governo contro il 41,1% che è soddisfatto. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dall’istituto di ricerca Quorum/YouTrend per Sky TG24 con 1000 interviste raccolte tra il 29 e il 30 marzo 2019. Il dato si ribalta tra gli elettori della maggioranza: soddisfatti il 91,2% degli elettori della…

Perquisizioni Guardia di Finanza al Sole24Ore. Indagato anche il direttore responsabile

Il nucleo speciale di Polizia valutaria della Gdf ha eseguito 4 decreti di perquisizione nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Milano sui conti del gruppo Sole 24 Ore. Inchiesta che al momento vede 10 persone indagate per false comunicazioni sociali e appropriazione indebita da circa 3 milioni di euro. Al centro dell’indagine una presunta fittizia sottoscrizione di…

Quando nel 1996 la Padania batteva moneta

di LEO SIEGEL – Correva l’anno di grazia 1996 quando anche nei nostri confini si discusse sulle improcrastinabilità dell’adozione di due monete, una per il nord (definita lega, coniata come gadget metallico che andò a ruba nei gazebi, oggi reperto prezioso dei collezionisti), ed una per il sud, ancorato alla vecchia lira. Nella Costituzione provvisoria, capitolo…

Un popolo con la memoria corta. “Islam pericolo per l’Europa”. Chi lo ha detto?

di LEO SIEGEL – Ditta farmaceutica disposta sponsorizzare campagna contro la smemoratezza, urgentemente cercasi. Passi, infatti, che molta gente ignori le battaglie Poitiers (732), Lepanto (1571) e Vienna (1683) dove la cristianità si difese con le armi dall’assedio islamico, ma che si dimentichino vicende degli anni 2000, è inammissibile.Esemplifichiamo. Il cardinale Biffi, intervenendo ufficialmente ad…