Altri mondi - Page 3

Scomodiamo Miglio per cambiare la Costituzione. Questi partiti non ce la possono fare

di ETTORE BEGGIATO e GIANFRANCO MIGLIO   Il 5 febbraio 1999 il gruppo “Liga Veneta Repubblica” in Consiglio Regionale del Veneto organizzava a Padova un memorabile convegno intitolato “Veneto: un popolo sovrano verso l’Europa”, con la partecipazioni di prestigiosi studiosi, dal prof. Miglio al prof. Mario Bertolissi, dall’avv. Ivone Cacciavillani al prof. Renzo Gubert, allora…

Il presidente ucraino ai russi: Ci state bombardando come i nazisti

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato che l’esercito russo “sta prendendo di mira le aree civili a Kiev”, esaltando ulteriormente “l’eroismo” degli ucraini di fronte all’invasione russa e assicurando che i suoi soldati stiano facendo “tutto il possibile” per difendere il paese. “Questa notte – ha detto Zelensky in russo in un video messaggio…

Ucraina-Russia 2 – Rischio scaffali vuoti da settimana prossima. Divella: Governo tolga accise su gasolio

Per fermare gli scioperi degli autotrasportatori “il governo deve togliere le accise sul gasolio, consentendo di comprarlo a prezzi inferiori. E’ una mossa da fare in tempo reale, evitando ogni altro danno”. Lo afferma all’Adnkronos Vincenzo Divella, amministratore delegato del pastificio Divella. Gli autotrasportatori, spiega, “agiscono senza sigle” e attuano “blocchi selvaggi. Una situazione pericolosa,…

Torna la guerra in Europa. La Russia ha invaso l’Ucraina e bombarda la capitale Kiev

Il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba, ha affermato che l’invasione russa e’ “su larga scala”. “Putin ha lanciato una invasione su larga scala in Ucraina. Citta’ pacifiche sono sotto attacco” ha twittato Kuleba. “E’ una guerra di aggressione. L’Ucraina si difendera’ e vincera’. Il mondo puo’ e deve frenare Putin. Questo e’ il momento…

Il Pentagono: 80% truppe russe al confine come per invasione

L’80% delle forze russe ammassate al confine ucraino sono “in quelle che consideriamo posizioni avanzate, pronte ad agire”. Lo ha detto una fonte del Pentagono, secondo cui le forze dispiegate “intorno all’Ucraina e in Bielorussia sono pronte come dovrebbero” per un’invasione. La fonte sostiene che le forze russe siano “abbastanza vicine”, a circa “cinque chilometri”.…

Governo ha deciso: Green pass obbligatorio per over 50 fino al 15 giugno

“Con il 31 marzo e la fine dello stato di emergenza iniziera’ una nuova fase, ci sara’ l’allentamento graduale delle misure restrittive, tra cui certamente anche del Green Pass. Oggi ci sono le condizioni per non rinnovare lo stato di emergenza. Sul Green Pass pero’ va fatta una netta distinzione: per gli over 50 sui…

Putin invia truppe nelle regioni separatiste in Ucraina. Torna la guerra fredda

Il presidente russo Vladimir Putin ha incaricato il ministro della Difesa di inviare truppe russe nel Donbass, regione separatista dell’Ucraina orientale, “con funzione di mantenimento della pace”. Lo riporta il quotidiano Novaja Gazeta spiegando che tale misura è contenuta in due decreti con cui Mosca riconosce ufficialmente l’indipendenza delle “repubbliche popolari” di Donetsk e di…

Satelliti documentano l’aumento di truppe russe al confine con l’Ucraina

Nuove immagini satellitari pubblicate dalla Cnn mostrano un’intensificazione dell’attività delle unità russe vicino al confine nord-orientale dell’Ucraina, con le unità che stavano nelle guarnigioni e ora sembrano occupare posizioni sul campo. Le immagini satellitari sono state raccolte da Maxar domenica. Maxar valuta che “sono stati osservati molteplici nuovi schieramenti sul campo di equipaggiamenti corazzati e truppe…

La Russia può attaccare in qualsiasi momento

Il team di sicurezza nazionale del presidente Usa Joe Biden ha ribadito in un aggiornamento al presidente – il quale continua a monitorare la situazione in evoluzione in Ucraina – che la Russia “potrebbe lanciare un attacco contro l’Ucraina in qualsiasi momento”. L’ha reso noto oggi la segretaria alla stampa dlela Casa bianca Jen Psaki. Biden ha ricevuto…

Al Sud è dura anche stare al cimitero. Ma qualcuno ci vuole mandare i pensionati del Nord

di Roberto Bernardelli – Non dimentichiamocelo mai. Qualcuno ha pensato bene che per far vivere meglio i pensionati del Nord basta spedirli al Sud e togliere un po’ di tasse dalle loro pensioni. Un genio, uno statista che non vuole fare la fatica di mettere in discussione il residuo fiscale, di reclamare l’autonomia, di regionalizzare…