Le Altre Campane - Page 4

Piazza Fontana, dimenticata, ma il segreto è svelato

di PIERO LA PORTA A sentire le solite campane, la responsabilità è dei servizi segreti deviati, della massoneria, delle trame internazionali, del Grande Vecchio e chi ne ha più ne metta. Alla fine del giro si conclude “piazza Fontana è un mistero”, come d’altronde il caso Moro, piazza della Loggia, la stazione di Bologna, Ustica,…

Se il sindaco di Cantù dice… Via da Roma, via da Milano subito!

di CLAUDIO BIZZOZERO, sindaco di Cantù Lario, Brianza e Valtellina autonome. Poichè è un sindaco a fare un’affermazione di questo genere, non mancherà certo chi griderà allo scandalo e alla lesa maestà. Domando: quale scandalo di fronte a quel che leggiamo oggi sui giornali? quale lesa maestà, dal momento che la Costituzione della Repubblica Italiana…

Il Velino: il canto delle sirene per Salvini…

di Forte Apache  Bomber o trequartista, quel che e’ certo e’ che Matteo Salvini dovra’ stare molto attento. Ora che ha ottenuto anche una nuova legittimazione elettorale, adesso che tutti lo vogliono e che tutti lo cercano, adesso che ha avuto l’endorsement (nonostante le precisazioni) perfino dal Cavaliere con al fianco l’officiante Bruno Vespa in…

Lo Stato continua a importare stranieri che generano povertà. Periferie esplosive

di REDAZIONE A partire dalle periferie di Roma si accendono i conflitti tra famiglie italiane e straniere, spesso dovuti ad una condizione di povertà diffusa. Da uno studio della Fondazione Leone Moressa su dati della Banca d’Italia[1], emerge che un terzo delle famiglie straniere vive al di sotto della soglia di povertà e che, mediamente,…

I senatori col doppio incarico, quando si dice che manca il lavoro….

di Massimo Enrico Baroni* Uno dei pilastri fondanti del MoVimento Cinque Stelle è l’unicità degli incarichi. Un altro è il limite di due mandati elettivi. Motivo? Non accumulare potere, non accumulare cariche. In Senato sono stati eletti quattro personaggi che siedono su 35 poltrone, controllano 850.000 iscritti e 16 miliardi di euro di patrimonio e…

La Padania dal 1° dicembre non più in edicola, sito online non più attivo

riceviamo e pubblichiamo In data odierna (7 novembre 2014, ndr), a seguito di un incontro con il segretario federale Matteo Salvini e con il presidente del Cda dell’Editoriale Nord Ludovico Gilberti, è stato comunicato al Comitato di redazione del giornale l’avvio della cassa integrazione per tutti i dipendenti dell’Editoriale Nord a partire dal prossimo primo…

Caro prefetto, chi ha dato il certificato antimafia al mafioso?

di GIULIO ARRIGHINI Una domanda al prefetto di Milano. Galati, in carcere, capo della ‘ndrangheta lombarda, è riuscito a gabbare i controlli e le istituzioni e a far ottenere all’impresa che controllava, un appalto per un’infrastruttura collaterale alla viabilità per Expo 2015. Complimenti alla prefettura e alle autorità anti corruzione. A cosa servite? Io, da…

Robledo, la procura calabrese sospetta intercettazioni con… il botto padano?

RASSEGNA STAMPA   Il magistrato milanese sospettato di aver rivelato informazioni top secret a Domenico Aiello, avvocato vicino alla Lega. Insieme avrebbero concertato manovre contro Albertini alle ultime regionali. La Procura di Reggio ha inviato il fascicolo ai colleghi di Brescia. http://www.corrieredellacalabria.it/index.php/cronaca/item/26669-guai-calabresi-per-robledo Sono le intercettazioni captate dalla Procura di Reggio Calabria nell’ambito della costola madre…

Grillo: tutti fuori da euro altrimenti “mezzogiornificazione” a catena

(da blogdigrillo) – “Il Sud Italia sta subendo gli effetti di una disoccupazione che si attesta al 19,7% di media e a oltre il 50% tra i giovani, mentre si acuisce il processo di de-industrializzazione e i migliori cervelli sono come sempre costretti all’emigrazione per vedere riconosciute altrove le loro capacità, quando va bene. Dal 2007…

Papa Giovanni, un bergamasco indipendentista: “indipendenza è un diritto. Senza giustizia, lo Stato è ladro”

di CATTOLICI PER L’INDIPENDENZA DEL VENETO La Chiesa tutta ricorda Angelo Roncalli, Papa Giovanni XXIII, che nell’ottobre 1953 divenne Patriarca di Venezia.  Nella sua “lettera aperta al mondo”, Papa Roncalli spiega come la “Pace in Terra” sia realizzabile laddove l’autorità politica si conformi all’ordine stabilito da Dio ed alle Sue leggi naturali scritte nel cuore…