Caso Chiappori con Grande Liguria e Grande Nord. Boni a Giorgetti: Quando si tradisce un ideale, non basta dormirci su

di Davide Boni – Giacomo Chiappori ha lasciato la Lega e si presenta come candidato presidente alle regionali con la formazione Grande Liguria, confederata con Grande Nord. Giancarlo Giorgetti l’altro giorno ha invitato il sindaco di Diano Marina a dormici su prima di decidere definitivamente. Che dire? Quando il vento cambia, allora ci si rende conto che il tempo è finito. Caro Giancarlo è troppo facile buttarla sul “dormici su”. In tanti non abbiamo bisogno di dormirci su, ci siamo svegliati, magari tardi, ma ci siamo svegliati e se ne svegliano sempre di più . Quando si tradisce un ideale, non basta dormirci su. Ricordi Giancarlo, quando con Grimoldi mi hai convocato in Bellerio per chiedermi di fare un passo indietro dalla Segreteria Milanese, per fare spazio ad un prediletto del tuo Capitano ? Ricordi la disponibilità da parte vostra, nel caso di un mio assenso di un posto in lista a Roma o alle regionali, o uno strapuntino da qualche parte. Vedi Giancarlo, non è questione di stare uniti , è una questione di ideali , di battaglie per il Nord, di promesse da mantenere al Nord. Il resto è solo potere e spartizione di potere . Non dobbiamo dormirci su Noi Giancarlo , è tardi, dovevate svegliarvi voi prima, ora è tardi. Le idee rimangono gli uomini passano. #daestaovest .

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Gratteri: la 'ndrangheta la mafia più pericolosa. Relazioni fuori dai territori origine per crescere

Articolo successivo

E sarebbe l'Italia quella che fa ripartire l'economia? O il Nord?