Calabria: spesi 12.000 euro per comperare 10 bandiere italiane

di REDAZIONE

Come si può apprendere dalle colonne del Corriere della Calabria, il Consiglio Regionale della Calabria presieduto da Frncesco Talarico ha acquistato nei giorni scorsi dieci nuove bandiere da posizionare negli uffici più importanti di Palazzo Campanella.

In tutto, le 10 bandiere sono costate alle casse del Consiglio Regionale 12.148 euro, quindi1.248 euro ciascuna, come “si evince dalla determinazione numero 270, datata 11 maggio 2012, e firmata del segretario generale del consiglio regionale Nicola Lopez“, da quanto scrive il Corriere della Calabria.

Appare evidente che, senza queste nuove bandierine, i nostri dirigenti e amministratori non avrebbero potuto sventolare ai quattro venti l’orgoglio dell’appartenenza alla Regione Calabria: adesso i calabresi sono tutti più soddisfatti e, anzi, per emulazione, in molti stanno pensando di acquistare simili bandierine (magari di più piccole dimensioni, per pagarle un pò meno …) da posizionare all’interno delle loro abitazioni per tenere alto il vessillo della Calabria, terra da amare!

FONTE ORIGINALE: http://www.strettoweb.com/2012/06/il-consiglio-regionale-della-calabria-acquista-10-nuove-bandiere-e-le-paga-1-248-euro-ciascuna/42306/

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

La Grecia venderà il ritrovo segreto dei potenti di Bilderberg

Articolo successivo

Il Senato taglia i deputati (ma non i senatori): una vera presa in giro!