Brescia terza per contagi in Lombardia, dopo Monza e Milano

Dieci morti e 216 decessi a Brescia piu’ 37 in Vallecamonica: la pandemia pare frenare la sua corsa in provincia di Brescia dove a fronte di 2279 tamponi eseguiti i positivi riscontrati (compresi i secondi controlli) sono arrivati ad essere 456, il 20 per cento del totale. Diminuiscono anche gli isolamenti domiciliari arrivati ad essere 6400 con 19430 guariti su 29.398 contagiati da inizio pandemia. I decessi totali sono saliti a 2665 nel bresciano piu’ i 211 della Vallecamonica. Brescia citta’ rimane terza in Lombardia per numero di contagi (5440) dopo Monza (5779) e Milano (59535).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Avanti così a rischio nei prossimi 5-7 anni fino a 9 milioni di posti di lavoro

Articolo successivo

Qantas inaugura passaporto sanitario per accettare passeggeri. Quale altra compagnia seguirà?