Berlusconi e il “Centro destra unito”. Rizzi: Ma non è la Cdu di Kohl, l’Italia non è la Germania federale e Roma non è Berlino

di Monica Rizzi –  “Berlusconi lancia il Cdu (Centro Destra Unito),sul modello della Cdu. Di quell’acronimo in Italia sono rappresentante legale io, dal 1995.Il simbolo collegato è lo scudo crociato. A noi il Cdu non portó fortuna, ma proviamo a donarlo a Silvio”. Lo scrive su Twitter Gianfranco Rotondi dopo l’intervista rilasciata al Corriere da Silvio Berlusconi sulla necessità di riunione in un unico partito le varie anime italiane del centrodestra. “L’utilizzo dell’acronimo Cdu fu proposto da me a Buttiglione ,che ottenne una autorizzazione scritta personalmente da Helmut Kohl”, ricorda Rotondi.

Resta il fatto che Berlusconi non è Kohl, che l’Italia non è la Germania e che lo stato centrale non ha nulla a che fare con i lander tedeschi, né con gli statisti che riunificarono in pochi anni la Germania. L’Italia, dopo più di 150 anni, è ancora divisa e un pezzo di paese vive a rimorchio dell’altro. Roma non è Berlino.

Monica Rizzi Segretario organizzativo federale Grande Nord

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Così la mafia usa i pascoli per controllare il territorio

Articolo successivo

5Stelle, la disfatta totale. Grillo scarica Conte, torna il partito del voto online. Nuovo direttorio attraverso il computer