Berlusconi: crisi di governo? Io penso prima ai vaccini

“Se ci dovesse essere una crisi noi ci rimetteremmo totalmente alla saggezza del Capo dello Stato. Per noi resta la convinzione che la parola debba essere data agli italiani il prima possibile ma sara’ il capo dello Stato a decidere, se ci sono condizioni per le urne o per un governo di centrodestra, ma dico che e’ inutile discuterne ora, dobbiamo discutere delle cose che ci sono da fare, come il piano dei vaccini”. Lo ha detto Silvio Berlusconi.

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Non solo Covid e Mes. Macroregioni possibili future

Articolo successivo

Opera San Francesco. Non solo pane. I nuovi poveri di casa nostra non soldi per le cure. Boom di accesso ad ambulatori. Ma siamo al limite