ANCHE MESSI INDOSSERA’ LA MAGLIETTA COI COLORI CATALANI

di REDAZIONE

La propria appartenenza la si sotenta se ci si crede. Così, il Barcellona nella prossima stagione indosserà la “senyera”, la bandiera catalana a strisce gialle e rosse. Il quotidiano Sport rivela che il club ha scelto una seconda maglia sui generis.

Se la prima tenuta sarà una tradizionale casacca azulgrana, la seconda sarà un’inedita “equipaciòn” a strisce verticali gialle e rosse che riprodurrà la bandiera catalana.

La dirigenza del Barcellona, secondo Sport, ha già optato per la storica svolta: mai, sinora, la squadra è scesa in campo con i colori della “senyera”. Al massimo, nel recente passato l’abbinamento tra giallo e rosso ha trovato spazio nel colletto. Con la novità, il Barcellona si aggiungerà a Real Madrid, Valencia, Levante, Malaga e Athletic Bilbao: tutti club che, nella seconda maglia, esibiscono i colori della regione di appartenenza.

Se il buongiorno si vede dal nou camp…

Print Friendly, PDF & Email

6 Comments

  1. A parziale correzione, il Barcelona fa già indossare al capitano la fascia bicolore catalana, e quando vincono un trofeo viene sventolata la senyura e non quella spagnola

  2. CHE ORGOGLIO INDOSSARE LA CASACCA CHE RIPORTA I COLORI DELLA PROPIA NAZIONE D’APPARTENENZA! VIVA LA CATALUNYA VIVA IL BARCA!!!! CAMUNIA NASCIU’

    • Ti dico di più: Bruno Vespa ha scritto che Maroni gli ha confidato che “preferisce parlare di Nord perché il Nord presuppone l’esistenza del Sud, laddove Padania evoca emotivamente una impossibile secessione”.

      E stiamo parlando di un termine che ha anche, volendo (a beneficio dei numerosi fascio-leghisti che non amano utilizzarlo), un significato semplicemente geografico…

      • sì sì Marko… ti ringrazio… è importante ke kueste kose le sappiano i cisalpini tutti e koloro ke in Padania Konfederazione ci kredono …

  3. Il giorno in cui un giocatore lombardo sbandiererà la bandiera con aquila e drago blu, lo linceranno.

    Guardate gli atleti tedeschi (soprattutto nello sci): vedrete anche parecchie bandiere biancazzurre.

    BASTA FALLITAGLIA!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Formigoni: alla Lega la presidenza della Lombardia? Non se ne parla nemmeno

Articolo successivo

Casini arruola la Marcegaglia e si becca la scomunica di Montezuma