Assoturismo: la peggior crisi di sempre

“Ci troviamo ad attraversare la peggiore crisi del turismo degli ultimi 20 anni. Forse la peggiore di sempre, ed i dati sul traffico aereo parlano chiaro: i flussi di turisti stranieri, che valgono la meta’ dei nostri visitatori, sono ridotti ai minimi termini”. Si scalda parlando con l’ANSA Vittorio Messina, presidente nazionale Assoturismo Confesercenti. “E’ del tutto fuorviante – dice – dipingere il turismo come se fosse in ripresa, in particolare alla vigilia degli interventi promessi per il sostegno del settore. Interventi lungamente attesi dalle imprese, visto che finora per il turismo non c’e’ stato nulla, a parte il bonus vacanze, sulla cui effettiva capacita’ di spingere a viaggiare chi sarebbe rimasto a casa ho qualche dubbio. Servono misure mirate ed efficaci, molte imprese – conclude – sono allo stremo”.

Foto di Lacie Slezak

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Articolo precedente

Renzi e il voto su Open Arms: garantismo non è sfuggire da processi

Articolo successivo

Confesercenti: Iva al 10% sugli alimenti per animali domestici