Assessore Gorgonzola a Novax: Se vi ammalate restate a casa vostra a morire soffocati. Grande Nord: Si dimetta. Inaccettabile reazione

In virtù della dichiarazione da parte dell’assessore Gianni Sbrescia, riportata dai mezzi di informazione e non ritrattata, il gruppo Grande Nord Gorgonzola chiede le immediate dimissioni dal suo incarico istituzionale.
“Una dichiarazione farcita di odio e istigazione alla morte –  commenta in una nota GN Gorgonzola – è inaccettabile da parte di qualsivoglia cittadino, a maggior ragione se ricoprente un incarico pubblico.
Pur consapevoli dell’importanza del ruolo che i vaccini svolgono, siamo costretti a constatare da parte dell’assessore, inoltre, l’espressione di opinioni personali.
Fautori della necessità di una politica che si trasformi in cultura, e quindi in modo di pensare e agire costruttivo, chiediamo pubblicamente che l’assessore Sbrescia sia immediatamente sollevato dal suo incarico”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente

Modello tedesco: unità mobili per vaccino in tutto il Paese

Articolo successivo

Il Covid si porta via 300mila imprese. Restano aperte solo le botteghe della politica romana